News

Drumohr conquista Torino

Beatrice Trinci
29 Novembre 2018

Drumohr fa il tris, scegliendo Torino come culla del suo terzo monomarca. Lo storico marchio, fondato nel 1770 nelle Highlands scozzesi, ma oggi totalmente made in Italy grazie all’acquisizione nel 2006 da parte del Gruppo Ciocca, ha da poco inaugurato una nuova boutique al civico 10 di via Lagrange, una delle mete dello shopping più frequentate del capoluogo piemontese.

Il nuovo store va ad aggiungersi agli altri due punti vendita del marchio, a Milano e ad Alassio: uno spazio di 100 metri quadrati, distribuiti su un unico piano, che accoglie l’intera collezione uomo di pregiata maglieria e capispalla dal design elegante e di altissima qualità.

Un brand storico, che ha vestito i Reali di Inghilterra e Norvegia, oltre a icone del cinema come Audrey Hepburn e James Stewart, e che oggi punta ad espandere ancor di più il proprio heritage nel Bel Paese. L’Italia, infatti, rappresenta il primo mercato per Drumohr, un terreno fertile che deve essere coltivato:“Se riusciamo, entro fine anno apriremo anche il quarto”, ha infatti dichiarato Michele Ciocca, amministratore delegato della griffe.

 

 

 



Potrebbe interessarti anche