News

È Hailey Baldwin il primo volto dei Levi’s 501

Beatrice Trinci
20 Aprile 2019

Bellissima, cliccatissima e stilosissima: è Hailey Baldwin il primo volto che Levi’s ha scelto per promuovere i 501, uno dei modelli più iconici del colosso statunitense.

Declinato negli anni in molteplici tagli e colorazioni, ora il classico blue jeans prende nuova vita e celebra i 146 anni dal brevetto regalandosi una testimonial d’eccezione che incarna alla perfezione l’identità del celebre marchio. Nella campagna, infatti, vediamo la giovane modella indossare i diversi denim firmati Levi’s, tuttora contemporanei e sinonimo indiscusso dell’intramontabile stile Ninties: dal 501 Original Skinny alla versione Vintage Authorized, dagli shorts rivisitati in chiave pop, fino al modello personalizzato con colorate lettere cubitali applicate sul tessuto, la moglie di Justin Bieber ha rappresentato una mossa strategica e coerente per il brand.

A confermarlo è stata la stessa Jennifer Sey, chief marketing officer di Levi Strauss & Co., che ha dichiarato: “Hailey ha indossato le nostre icone, Levi’s 501, 501 shorts e giacche camionista senza che noi dovessimo chiederle di farlo”.

Si tratta, infatti, di modelli che rispecchiano perfettamente lo streetstyle della Baldwin, che ha una vera fissazione per look sportivi, retrò e decisamente oversize, come jeans boyfriend, morbide giacche in denim, sneakers e maxi hoodie. Uno stile personale copiatissimo e altamente apprezzato dai quasi 20 milioni di fan che la seguono su Instagram.

“Ho indossato i 501 da quando riesco a ricordare. Mi fanno sentire come me”, ha affermato la top model, confessando che il primo paio di Levi’s lo ha rubato al padre.

Una fortunata collaborazione che arriva in tempo per i più famosi festival internazionali, manifestazioni perfette per sfoggiare a suon di musica i nuovi modelli firmati Levi’s.

 

 



Potrebbe interessarti anche