Gossip

È ufficiale: il reboot di Gossip Girl si farà

Beatrice Trinci
19 Luglio 2019

Attenzione, Upper East Siders: dopo tanti rumors Gossip Girl tornerà ufficialmente sui vostri schermi con un reboot che andrà in onda su HBO Max, la nuova piattaforma di streaming statunitense. Debutterà nella primavera 2020, in concomitanza con l’attesissimo ritorno di una delle serie tv più amate degli ultimi anni.

“8 anni dopo che il sito ufficiale è andato in down, una nuova generazione di teenager privilegiati di New York viene introdotta alla sorveglianza social di Gossip Girl. Stavolta si parlerà di come i social media – e tutta la città – siano cambiati in questo lasso di tempo”. Così anticipa la sinossi del nuovo teen drama, che promette di mantenersi fedele al copione originale.

Una notizia che ha fatto impazzire i milioni di fan delle amiche-nemiche Serena e Blair, di Chuck, Dan, e della loro vita beata nel quartiere più lussuoso ed elegante di Manhattan, tra intricate vicende dell’alta società, amori spesso proibiti e la misteriosa figura di Gossip Girl, sempre pronta a svelare i segreti più indicibili dei ragazzi dell’Upper East Side.

Al momento i lavori restano top secret e poche sono le certezze da poter decifrare: il reboot è stato supervisionato dagli stessi produttori esecutivi dello show originale, Josh Schwartz e Stephanie Savage; mentre la serie sarà composta da 10 ore di episodi, dove verrà introdotto un nuovo gruppo di studenti adolescenti di Manhattan, esposto all’occhio sempre vigile – ed infallibile – di una misteriosa (o misterioso?) Gossip Girl. E il cast? Per ora nessuna conferma sugli attori che prenderanno parte al progetto, ma i più ottimisti sperano nel ritorno di Leighton Meester (Blair Waldorf), Ed Westwick (Chuck Bass) e Chace Crawford (Nate Archibald). Proprio lui in una recente intervista ha dichiarato: “Non so come sarebbe oggi che ormai siamo dei trentenni ma come dico sempre, siccome è stata una parte così grande della mia vita, sono aperto a tutto. Penso che sarebbe bello avere gli storici personaggi a bordo ma a causa dei propri impegni credo sarebbe dura riunire tutti sul set. Detto ciò non escluderei l’ipotesi di fare un cameo”.

E Blake Lively? La sua assenza è forse l’unica certezza di questa entusiasmante, ma ancora vaga, notizia: ora che è in attesa del terzo figlio, la bella attrice si è subito tirata indietro, dichiarando che è il cinema ormai il suo unico interesse.

Cosa aspettarsi? Non ci resta che attendere il nuovo anno. Xoxo, Gossip Girl.



Potrebbe interessarti anche