Woman

È velvet mania: anche tu non puoi fare a meno del velluto?

Mirco Andrea Zerini
3 Novembre 2017

Sarà la sua innata lucentezza. Sarà quell’allure nobile. Nessuno di noi, ad ogni modo, può fare a meno del velluto in questa stagione. Uno dei tessuti più amati di sempre, oltre che uno degli hot trend del momento.

Le collezioni autunno-inverno 2017/2018 si lasciano contagiare dall’imperante velvet mania: le sfilate sono state letteralmente invase da proposte in velluto – liscio o lavorato – che spaziano dall’abbigliamento agli accessori e che esplorano una palette estremamente variegata.

Declinato in tonalità accese come il giallo e l’azzurro o nei toni più tradizionali del bordeaux e del nero, il velluto, da sempre sinonimo di eleganza per la sera, si arricchisce di soluzioni perfette anche per il giorno. Una tendenza imperante sulle passerelle di Fendi, Prada, Gucci che proviene da lontano – considerato che re Riccardo II d’Inghilterra nel 1300 chiese addirittura di essere sepolto nel suo più prezioso abito di velluto, mentre qualche secolo dopo la regina Vittoria amava sfoggiare tutto il giorno ampie gonne in questo affascinante tessuto. Nuovi re e regine, oggi sono gli influencer a decretare per le strade il successo di questo nobile tessuto, scrollando definitivamente l’ultimo rimasuglio di polvere da morbidi wrap dress, mules e It Bag, abbinati a boyfriend jeans e maxi t-shirt.

Velluto dallo stile classico o moderno? Se siete ancora indecisi e fate parte di quella folta schiera di appassionati che del velvet non ne hanno davvero mai abbastanza, al Museo Poldi Pezzoli di Milano in Via Manzoni 12 sono esposte le principali tipologie di velluto quattrocentesco. Per chiarirvi le idee con una pausa culturale tra una seduta di shopping e l’altra – in puro velvet style ovviamente!

Sfogliate la gallery per scoprire le proposte in velluto più hot di stagione.



Potrebbe interessarti anche