Lifestyle 2

Eclissi di luna del 27 luglio: 5+1 location “cosmiche” dove ammirarla

Silvia Ragni
20 luglio 2018

 

Manca ancora una settimana, ma l’attesa cresce spasmodica: l’eclissi totale di luna prevista per la notte tra il 27 e il 28 luglio sarà la più lunga del secolo. Durerà, infatti, ben 103 minuti! La Nasa ha fissato l’orario di inizio dell’intero fenomeno alle 19.14, ma la luna verrà oscurata dall’ombra della terra a partire dalle 21.30. Tingendosi di un suggestivo color sangue, l’astro d’argento raggiungerà la massima penombra intorno alle 22.20 e tornerà progressivamente visibile dalle 23.13 in poi. Questo straordinario spettacolo proseguirà fino all’1,30 del mattino successivo. L’evento, visibile a occhio nudo, è imperdibile e merita di essere ammirato in location degne della sua magnificenza: ve ne proponiamo 6, suddivise tra l’Italia e due delle località estere che “Time” inserisce tra le mete dove poter godere appieno della magia dell’eclissi.

Milano – Paper Moon Giardino
Il cocktail Eclissi, pensato ad hoc per l’evento dal bar manager Thomas Besozzi, delizierà gli avventori di questo ristorante con giardino segreto che alla luna ha dedicato il nome. Tra gli ingredienti risaltano la Vodka Chopin, gocce di bitter alla lavanda, sciroppo di barbabietola e mora, meringhe e lamponi: un’autentica bevanda gourmet offerta in esclusiva dal locale inaugurato in via Bagutta 12, durante la Design Week 2018, e diventato subito uno dei più cool di Milano. Il costo del cocktail? 15 euro.

Firenze – Belmond Villa San Michele
Nell’incantevole scenario delle colline fiorentine, Belmond Villa San Michele risalta come un gioiello d’antan. La lontananza dallo smog urbano e la splendida vista panoramica rappresentano due suoi ulteriori atout per la sera dell’eclissi, quando verrà organizzato un Pool Moon Party molto glamour con Dj set a bordo piscina. L’evento sarà arricchito da un menu a base di caviale Calvisius e da cocktail dalla consistenza “vellutata”, tinti di un nero profondo, che rievocano il cosmo notturno e tutta la sua magia.

Roma – Zuma Roma
Nella città eterna, la “luna rossa” si attende all’ insegna della raffinatezza più squisita: Zuma Roma, con la sua lussuosissima terrazza con vista al quinto piano di Palazzo Fendi, vanta una location d’eccezione. La serata avrà inizio al ristorante-Izakaya che fa capo al brand di ristorazione internazionale fondato da Rainer Becker e ne rappresenta l’unico punto di riferimento italiano. Dopo una cena consacrata ai sapori nipponici, il tributo all’Oriente proseguirà per tutta la durata dell’eclissi: lo spettacolo astrale si ammirerà in terrazza, sorseggiando cocktail che inneggiano esoticamente ai liquori del Sol Levante.

Numana – La Terrazza
Dirupi a picco sul mare, acque cristalline, ginestre che invadono la macchia mediterranea: siamo nella Riviera del Conero, nelle Marche. A Numana, poco distante dal centro storico, il ristorante La Terrazza gode di un panorama sull’Adriatico davvero strepitoso. Questo splendido rooftop a cielo aperto si avvale di un menu di pesce declinato in piatti iper sfiziosi e originali. Niente di meglio che degustarli la sera del 27 Luglio, accompagnando alla visione del cielo prelibatezze marine innaffiate da un’ottima selezione di vini bianchi locali.

© Eleftherakis

Santorini – Pezoules Of Oia
Tra le località ideali per osservare l’eclissi proposte dal “Time”, l’isola greca di Santorini non poteva mancare. Alla caldera di Oia, un pittoresco villaggio costiero dove le casette candide si alternano alle caratteristiche cupole blu delle chiese, l’Hotel Pezoules of Oia è un indirizzo top: la piscina panoramica che sembra fondersi con il mare, la terrazza affacciata sull’Egeo, le camere scavate nella roccia vulcanica lo rendono una location a dir poco mozzafiato. Inutile dire che la sua spettacolare visuale abbia tutti i requisiti per tramutare la contemplazione dell’eclissi in un’esperienza assolutamente indimenticabile.

Il Cairo – Marriott Mena House
A 45 minuti da Il Cairo, con una vista straordinaria sulle Piramidi di Giza, l’hotel Marriott Mena House è un prezioso concentrato di lusso e storia. Camere e suite arredate in stile esotico, 4 ristoranti e un centro benessere dotato di tutti i comfort sono soltanto alcuni dei suoi fiori all’occhiello. Ma il principale è senza dubbio la piscina, immersa in giardini dove una miriade di palme si staglia sontuosa: è qui che, con la maestosità delle piramidi sullo sfondo, l’eclissi si accinge a coniugare uno stupefacente fenomeno cosmico e dei secolari emblemi di potenza umana. Il risultato? Meraviglia pura.


Potrebbe interessarti anche