Gossip

Emma Roberts è tornata single: addio a Evan Peters

Clarissa Monti
22 Marzo 2019

Un altro amore è finito in quel di Hollywood: pare che Emma Roberts sia tornata single.

Sembra che la bella attrice 28enne, nipote di Julia Roberts, abbia definitivamente detto addio al fidanzato, Evan Peters, a cui era legata – tra alti e bassi – da sette anni.

I due si erano infatti conosciuti durante le riprese di “Adults World”, stringendo subito una forte amicizia, tramutatasi ben presto in qualcosa di più. Colleghi sul set e parnter nella vita, la loro love story era sbocciata nel periodo in cui entrambi recitavano in “American Horror Story”. Poi, nel 2013, la prima rottura: aveva fatto scalpore all’epoca l’arresto della Roberts per violenza domestica, dal momento che aveva colpito il fidanzato fino a fargli sanguinare il naso – un episodio che lo stesso Evans aveva poi finito per catalogare come “incidente”, decidendo di non denunciare la ex. Lasciatisi nuovamente nel 2015, avevano deciso di riprovarci l’anno successivo, con tanto di fidanzamento ufficiale.

Insomma, un amore tormentato che oggi pare (definitivamente?) giunto al capolinea. A dare la notizia è stato Us Weekly, che riferisce di un addio pacifico e di comune accordo: “Hanno capito che la loro relazione stava finendo e adesso sono solo amici. Evan si è trasferito. Non è stata una brutta rottura”, ha riferito una fonte vicina all’ormai ex coppia.

Che sia veramente finita allora? Solo il tempo saprà dircelo con certezza, al momento però i rumors suggeriscono che Emma Roberts si stia già consolando con un altro: frequenterebbe l’attore Garrett Hedlund, 35 anni, ex di Kristen Dunst. E se son rose, fioriranno.



Potrebbe interessarti anche