Green

Eppur si muove: La Biblioteca degli Alberi

Marco Pupeschi
19 Ottobre 2018

Una nuova area verde per i Milanesi aprirà a fine ottobre. Si chiama Parco Biblioteca degli Alberi e si trova tra via Sassetti e via de Castilla ovvero la zona di Porta Nuova. Per la verità la Biblioteca degli Alberi era già stata inaugurata il primo aprile 2017, ma si trattava solo del primo lotto. Il 27 ottobre sarà inaugurato nella sua interezza quello che diventerà il terzo parco del centro di Milano per estensione.

I numeri ci parlano di un’area con 450 alberi di diciannove specie diverse insieme a novantamila tipi di piante il tutto distribuito su dieci ettari. Il parco è dotato di cinque chilometri di piste ciclabili e diventerà la più grande area pedonale della città. Vale la pena ricordare che la biblioteca degli alberi era il progetto realizzato dai designer olandesi Petra Blaisse e Piet Oudolf, in collaborazione con lo studio Inside-Outside, per il “Concorso internazionale di progettazione Giardini di Porta Nuova – area Garibaldi Repubblica” approvato nel lontano 2004.

Anche in questa occasione Milano mantenga ha dimostrato di essere una città veramente internazionale. In più la vocazione green della nostra città non sembra volersi fermare. Nel progetto appena approvato di riqualificazione dell’ex area industriale della CT Ceretti Tanfani alla Bovisa, è prevista la realizzazione di due edifici speculari, separati da una grande piazza pubblica. Ebbene si affacceranno su una grande piazza verde di oltre diecimila metri quadrati. Il trend per una Milano sempre più green non sembra proprio volersi fermare e a noi ci piace proprio così.


Potrebbe interessarti anche