News

Fashion Show Radiography: il debutto di Tommy x Zendaya

Mirco Andrea Zerini
5 Marzo 2019

Zendaya: è lei la celebrity voluta da Tommy Hilfiger per la nuova collaborazione del progetto TOMMYNOW, presentato a Parigi.

Dopo la top model e influencer Gigi Hadid, il celebre stilista ha scelto l’attrice americana come ambassador del brand e come protaagonista di una sfilata-evento che ha catalizzato l’attenzione del pubblico. Pronti a scoprire tutti i dettagli della collezione Spring 2019 TommyXZendaya?

Il progetto. Pensato per far vivere ai fan appieno lo spirito del brand, TOMMYNOW è il progetto che, dal 2016, ha girato in città del Nord America, dell’Asia e dell’Europa proponendo l’energia giovane e divertente targata Tommy Hilfiger al pubblico locale.

Per questa volta, lo stilista approda a Parigi e, al Théâtre des Champs-Ėlysées, presenta un nuovo capitolo basato sul format di successo see now buy now che ha visto protagonista proprio l’attrice statunitense Zendaya Coleman. Come nelle precedenti edizioni, i capi che hanno sfilato sono stati messi subito in vendita in oltre 70 Paesi di tutto il mondo.

La collezione. Per la collezione TommyXZendaya Tommy Hilfiger si è ispirato alla storica sfilata di Versailles del lontano 1973, quando una nuova generazione di top model ha portato su una passerella europea lo sportswear americano.

Da qui sono nate le tutte creazioni, che celebrano con ottimismo una femminilità guadagnata ed esibita con orgoglio. Silhouette super sexy, colori brillanti, stampe zodiacali impreziosiscono gonne midi in paillettes abbinate a maglie basic a coste, abiti e tute one-piece in lurex, longdress con spacchi vertiginosi, denim e capi in pelle. Rimandi all’universo maschile provengono dai tailleur in Principe di Galles, rivisitati in chiave giocosa con giacca lunga e shorts a vita alta. Una collezione energica e frizzante, pensata per essere wearable e versatile.

L’evento. Oltre 1350 ospiti hanno varcato la soglia di un’inedita discoteca degli anni Settanta, con giochi arcade rétro come Pac-Man e Space Invaders, un pop-up store con in vendita i disegni ispirati allo zodiaco della collezione e una musica coinvolgente di sottofondo.

Nella sala principale, oltre 70 pattinatori hanno animato il pubblico con una performance inedita che ha introdotto le top model icona degli anni ’70 e ’80 che hanno sfilato. A seguire, un afterparty cliccatissimo sui social network a cui hanno preso parte modelle, influencer, celebrities e addetti ai lavori.

Il cast. Tommy Hilfiger ha riunito per questa speciale occasione un cast di modelle stellare, culminato con l’uscita finale di Grace Jones, icona indiscussa della vita notturna parigina apparsa in passerella (alla veneranda età di 71 anni) con un fisico invidiabile sottolineato da un body in lurex e stivali in pelle. Con lei anche Pat Cleveland, la prima top model di colore al mondo, Beverly Johnson, prima top model afro-americana ad apparire sulla copertina di U.S. Vogue, Veronica Webb, la prima top model nera ad aver firmato un contratto cosmetico con Revlon.

Alle indimenticabili modelle del passato si sono uniti i volti di fama mondiale di oggi come Jourdan Dunn e Winnie Harlow.



Potrebbe interessarti anche