News

Fashion Show Radiography: la sofisticata sensualità di Fendi

Luca Antonio Dondi
21 Febbraio 2020

Nell’headquarter di via Solari va in scena la collezione autunno-inverno 2020/2021 di Fendi: tra tonalità pastello e silhouette scultoree, Silvia Venturini Fendi porta in passerella la propria visione di femminilità a un anno esatto di distanza dalla scomparsa dell’amico e socio Karl Lagerfeld. Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’ultima sfilata di Fendi.

La location. A fare da sfondo alla collezione un allestimento total pink (rigorosamente in tonalità pastello) caratterizzato da moquette e divani in velluto che modellano lo spazio con forme sinuose e curve avvolgenti. Al centro, una passerella a serpentina che lascia il passo alle modelle svelte dalla falcata decisa.

La collezione. Il romanticismo di Fendi si traduce in una collezione femminile e sensuale che è un’ode alla donna contemporanea: metropolitana, seducente, lavoratrice, grintosa. I tubini e i cappotti scolpiscono la silhouette e alternano materiali presi in prestito dal guardaroba maschile a tessuti lucenti da vere baby doll; gonne a pieghe e longuette sostituiscono i pantaloni e si portano con bluse in seta o chiffon trasparente che non lasciano nulla all’immaginazione; picchi di rosa, giallo e marrone si mescolano al nero e al grigio lasciando spazio anche a intarsi animalier e jacquard paisley. Le maniche a palloncino aggiungono un dettaglio glamour alla rigorosità di abiti a cappotti, mentre gli inserti in pizzo sul finale regalano un’esplosione di sofisticata sensualità in perfetto stile Fendi.

Le shoppers avvistate sulla passerella autunno-inverno 2020/2021 di Fendi

Key pieces. Il long coat in pelle dalle linee perfette e le spalle scolpite indossato da Bella Hadid e i mini dress con richiami anni Venti; il completo parka-gonna a sigaretta in pelliccia di visone e la tutina color cipria. Poi, ovviamente, gli accessori: le nuove varianti della Baguette e Peekaboo, le clutch e le minaudière, le micro bags in metallo da appendere al collo o attaccare alla cintura e le shoppers appena uscite dalla boutique e pronte a invadere il fashion system – oltre al feed di Instagram.

Front row. Tra celebrity e influencers, la prima fila è invasa dai fan della doppia F accorsi ad ammirare l’ultima fatica di Silvia Venturini Fendi: dalla coppia Chiara Ferragni e Fedez a Olivia Palermo, da Luca Guadagnino all’attrice Lucy Hale passando per Emma Marrone e Caroline Daur.



Potrebbe interessarti anche