News

Fashion Show Radiography: la sostenibilità a stelle e strisce di Tommy Hilfiger

Martina D'Amelio
17 Febbraio 2020

Il finale della sfilata ss20 di Tommy Hilfiger

La London Fashion Week accoglie dagli Usa lo stilista Tommy Hilfiger con il suo fashion show TommyNow. Il risultato? Un’ondata di stile, sostenibilità e inclusività a stelle e strisce invade la passerella see now buy now per la primavera-estate 2020. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

La location. Un luogo blasonato, in esclusiva per il designer venuto d’Oltreoceano. È l’ala Blavatnik della Tate modern, la galleria di Bankside, a ospitare il fashion show. Una location che appare subito trasformata, per accogliere un nuovo pool di appassionati d’arte. Americanissimi e a tutto glamour.

Georgia May Jagger sulla passerella Tommynow SS20

La collezione. O sarebbe meglio dire, le collezioni. In scena non solo la primavera-estate 2020 del marchio di casa, ma anche la quarta co-lab con il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton e quella lanciata per l’occasione con H.e.r., cantante e performer vincitrice dei Grammy awards. Sfilano una sfilza di look al neon, sportivi e facili da indossare, pensati per i nuovi collegiali della Gen Z. Maxi tasche, bermuda, hoodies in tessuti sostenibili si mixano con outfit a base di blazer, felpe logo vintage, crest e gessati che sembrano usciti da un tradizionale college– no, non inglese, perché qui lo spirito globale è più vivo che mai. E gli studenti blasonati della passerella sembrano davvero incarnare i corpi, le personalità e i caratteri di tutto il mondo: dalla pantera Naomi Campbell alla modella con la vitiligine Winnie Harlow, da Georgia May Jagger a Alessandra Ambrosio a Pixie Geldof . E poi Yasmin le Bon, Luka Sabbat, Jourdan Dunn, Halima Aden, fino alla plus size Precious Lee. Casual e cool, con un significato che va oltre il catwalk: ecco che compaiono lettering e stampe ad hoc, a sottolinearlo. Mani intrecciate, “loyalty”, “live”, “humane”, “unity”, globi e cuori stilizzati, a indicare un nuovo stile e un nuovo minding che da Londra colpisce il mondo.

Key pieces. Linee iper sostenibili, inclusive, e già nei negozi, come lo stilista ci ha abituati. Su cosa mettere subito le mani? Le sneakers high top color neon, il maglione con la bandiera Usa, la gonna asimmetrica a stelle e strisce i bermuda rosa pastello unisex di Tommy x Lewis, i jeans e il baseball cap con stemma Hilfiger.

La cantante Pixie Lott alla sfilata

Front Row. Allo show londinese di TommyNow le star erano soprattutto in passerella. A bordo catwalk, ad applaudire il debutto della collega cantante H.e.r., Pixie Lott, Anne-Marie e Ray Blk. Oltre a Melissa Satta e ad un pool di giovani influencer, da Valentina Ferragni a Caro Daur.