A modo mio

Filetto di dentice dorato al timo su ragù di finferli con insalatina di porcini e pomodori

staff
18 ottobre 2012

Ho molta ammirazione per chi va per boschi e torna con un ricco paniere di porcini o altri tipi di funghi.
Io purtroppo sono negata e i finferli o i gallinacci sono gli unici funghi che riesco a riconoscere. A loro va quindi tutta la mia simpatia, non solo perché sono buoni, ma soprattutto perché per una volta mi fanno sentire una vera “esperta”!

Ingredienti per 4 persone:
150 gr a persona di filetti di dentice
280 gr di finferli
200 gr di porcini
120 gr di pomodori
Timo, 2 spicchi d’aglio, prezzemolo
Sale, pepe e olio q.b.
Farina di riso q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento:
Pulite i finferli e i porcini, metteteli in due diverse padelle con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, sale e pepe q.b. Fateli rosolare e, a cottura ultimata, spolverate i porcini con del prezzemolo tritato. Fate raffreddare i finferli e passateli brevemente al mixer fino a ottenere un ragù grossolano.
Lavate i filetti di dentice, cospargeteli ancora umidi di foglie di timo e passateli poi nella farina di riso.
Fateli dorare in una padella per pochi minuti con po’ olio. Mi raccomando, non devono friggere!
Tagliate i porcini e i pomodori in egual misura e conditeli con sale e un goccio d’olio.
Componete il piatto mettendo al centro il ragù di finferli, adagiatevi sopra i filetti di pesce e di lato l’insalatina di pomodori e porcini.

Note:
Suggerisco di utilizzare la farina di riso perché così il pesce resterà croccante fuori, ma morbido all’interno.

Per questo mese il vino consigliato è:
Un Verdicchio dei Castelli di Iesi. Ottimo vino bianco delle Marche: fresco, dalla grande persistenza gusto-olfattiva, secco, con una leggera sapidità, si abbina perfettamente al pesce, alle zuppe di pesce e alle carni bianche. Uno dei miei preferiti è senz’alto il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva dell’azienda vinicola Villa Bucci.

 

Raffella Mattioli

 

In questa rubrica Raffaella Mattioli propone ricette veloci, gustose e leggere per aver golosamente cura di se stessi e del proprio tempo. Inoltre, offre consigli e suggerimenti preziosi per esplorare il mondo attraverso profumi e sapori. Raffaella possiede due grandi passioni, le pietre preziose e la cucina. Della prima ha fatto un lavoro, della seconda un hobby con cui rilassarsi, giocare con le figlie e allietare gli amici.


Potrebbe interessarti anche