News

Formichetti: Diesel, addio

Martina D'Amelio
20 dicembre 2017

Rivoluzione in casa Diesel: il direttore artistico Nicola Formichetti abbandona il proprio ruolo dopo quattro anni.

Un’uscita che arriva a distanza di cinque mesi dalla dipartita del ceo del marchio Alessandro Bogliolo, passato a Tiffany & Co. e sostituito da Ubaldo Minelli. Dal canto suo, lo stilista italo-giapponese lascia per dedicarsi al suo brand Nicopanda, lanciato nel 2015.

La notizia arriva direttamente dal proprietario di Otb Renzo Rosso, che ha dichiarato inoltre a Wwd che non nominerà a breve un sostituto. “Credo che Diesel possa lavorare anche in maniera diversa. Ci concentreremo su molti progetti speciali, seguendo da vicino i cambiamenti di mercato”. Non resta che attendere cosa avrà in serbo il futuro per l’azienda di Breganze, che nel 2018 si appresta a festeggiare i suoi primi 40 anni.


Potrebbe interessarti anche