Beauty

Freddo non ti temo: 10 creme per mani sempre vellutate

Alessandra Cesana
24 gennaio 2018

I giorni della merla si avvicinano sempre di più e un accessorio che in borsa assolutamente non può mancare è la crema idratante per le mani. Disidratate, arrossate o secche? La crema idratante è l’alleato migliore contro il freddo (insieme ai guanti!), l’importante è essere costanti.

Dall’intramontabile Glysolid a base di glicerina alla preziosa Capture Totale di Dior, il cui segreto sta nella Logonza, pianta scoperta in Madascar più di 20 anni fa dagli etnobotanici del brand francese; dalla crema Yope ricca di olii vegetali naturali, estratto di salvia con funzione antibatterica e antinfiammatoria e caviale verde, fino alla Véritable Crème de Laponie di Polaar unica nel suo genere con bacche provenienti dalla Lapponia.

Per non essere mai colti impreparati, scoprite nella gallery creme per tutte le mani e per tutte le tasche.

  • Riparazione intensa e low-cost è garantita con la crema Garnier Ultra Dolce al rimedio d’acero, la cui linfa è essenziale per le sue proprietà nutrienti.

  • La crema mani riparatrice alta nutrizione Capture Totale di Dior, all’olio vegetale prezioso di Logonza, coccolerà le vostre mani con una texture ricca e setosa.

  • Re-Nutriv Intensive Smoothing Hand Creme di Estée Lauder, ha il dono di rendere le mani visibilmente più giovani e idratate, anche dopo numerosi lavaggi.

  • Grazie all’osmoprotector system, Proxera di BioNike crea una pellicola che trattiene l’acqua dalla superficie cutanea, impedendo alle mani di disidratarsi, anche nelle situazioni più fredde.

  • Per avere sempre mani setose e un collo e décolleté perfetti, la crema Re-Plasty Age Recovery firmata Helena Rubinstein si rivela un jolly prezioso: con acido ialuronico idrata e dona volume anche alle zone più sensibili.

  • La Crema per le mani alla salvia e al caviale vegetale di Yope, ricca di olio di Argan, Cocco e Oliva, burro di Karitè e vitamina E, ferma l’evaporazione dell’acqua dagli strati superiori della pelle e ritarda l’invecchiamento.

  • La Véritable Crème de Laponie di Polaar contiene bacche provenienti direttamente dalla Lapponia e la ricetta è stata ideata moltissimi anni fa proprio dalle donne delle regioni artiche.

  • Glysolid, grazie alla presenza di glicerina, idrata profondamente le mani, rendendole morbide e vellutate.

  • La Crema Concentrata di Neutrogena protegge dal freddo, dona sollievo e idrata fino a 24 ore.

  • La crema Nuxe, della linea Rêve de Miel, in commercio da più di 20 anni, contiene il miele, ingrediente che dona bellezza e idratazione, direttamente dalla natura.


Potrebbe interessarti anche