News

Gaultier nostalgia? A placarla ci pensa lo shopping a tutto vintage

Martina D'Amelio
24 Gennaio 2020

Un’immagine dell’ultimo show Couture di Jean Paul Gaultier

Sono passati pochi giorni da quando Jean Paul Gaultier ha annunciato il suo ritiro dalle scene, e solo ieri il caro, vecchio “enfant prodige” ha detto addio per sempre al mondo della moda con l’ultimo fashion show Couture a Parigi. Ma c’è già chi ha nostalgia dei suoi look eccentrici…

Vestiaire Collective, il luxury second hand online, ha infatti voluto riproporre alcuni pezzi iconici del couturier che hanno fatto indubbiamente la storia della moda. Gaultier, d’altronde, ha alle spalle ben 50 anni di carriera: come dimenticare il mitico reggiseno-corsetto a cono indossato da Madonna nel 1990 in occasione del Blond Ambition tour? O i cotumi di scena per film come The Fifth Element di Luc Besson e The Skin I Live In di Pedro Almodovar?

A 18 anni, Jean Paul Gaultier diventa il braccio destro di Pierre Cardin. Nel 1970 lancia la sua casa di moda: dopo una parentesi ready-to-wear di successo, il passaggio completo all’Alta Moda arriva nel 2015. Sforbiciare è un’arte, insomma, in cui è da sempre maestro. E che ora rivive anche su Vestiaire Collective. In attesa di nuovi colpi di scena…

Sfoglia la gallery per scoprire i pezzi più iconici di Jean Paul Gaultier su Vestiaire Collective.

 



Potrebbe interessarti anche