News

Gaultier Supreme: la nuova ossessione formato capsule collection

Martina D'Amelio
5 Aprile 2019

La figlia di Madonna, Lourdes Leon, protagonista della special campaign

Jean-Paul Gaultier si aggiunge alla lista dei designer stregati dallo streetwear di Supreme: il designer francese è il nuovo partner del marchio newyorchese. E insieme promettono di conquistare gli armadi dei fashionisti con una capsule collection d’eccezione.

La Maison ha chiuso la sua linea di prêt-à-porter nel 2015, ma continua a presentare le proprie collezioni d’alta moda a Parigi. E ora ritorna al ready-to-wear con una prestigiosa partnership. La notizia è stata data su Instagram attraverso l’account di Supreme: protagoniste del post alcune delle prime creazioni maschili della limited edition Gaultier Supreme – una pelliccia a motivo tartan, un completo camicia e pantaloni a stampa fumetto serigrafica e una cintura con il logo dell’edizione limitata – indossate dall’artista Sancheeto (che aveva già collaborato con Supreme ad agosto 2018). In una seconda immagine appare la figlia di Madonna, Lourdes Leon: non stupisce che sia stata scelta come volto della co-lab, considerato che Gaultier e la cantante hanno una lunga storia di amicizia e diverse collaborazioni alle spalle.

L’annuncio della co-lab su Instagram

L’influencer indossa un blazer gessato maschile, dei pantaloni a stampa serigrafica che recitano”F*** racism” nei toni del rosso e del nero, un top bianco e degli anfibi. Entrambi gli scatti fanno parte della campagna studiata ad hoc per la limited edition, ideata dalla fotografa Collier Schorr. E hanno raccolto in brevissimo tempo circa 150mila cuoricini, nonostante lo scarno copy reciti solo: “Supreme/Jean Paul Gaultier. Coming soon”. Uno spirito anni Novanta sembra pervadere la capsule: e d’altronde, Gaultier stesso ha dichiarato a Vogue Australia di aver incluso “elementi sportswear nella collezione e alcuni spunti ispirati al passato del brand”. E ha continuato: “Grazie a Supreme, tutto questo troverà sbocco in capi del tutto nuovi, che guardano ai gusti delle ultime generazioni”.

Per ora, questo è tutto quello che si sa sulla capsule collection più attesa del momento, oltre al  fatto che si tratterà di una collaborazione internazionale. Che sarà svelata ai 4 angoli del globo dall’11 aprile in tutti i negozi Supreme e sul sito del brand di base a Soho. Il prossimo sold out è l’unica certezza…

 

 



Potrebbe interessarti anche