News

Giorgio Armani giudice del Fashion Film Festival Milano 2019

Martina D'Amelio
12 Luglio 2019

Roberta Armani, Isabelle Huppert, Giorgio Armani, Sophia Loren e Kate Winslet a Parigi in occasione del fashion show Armani Privé

Giorgio Armani si prepara a giudicare i giovani talenti cinematografici: sarà proprio lui il presidente di giuria della prossima edizione di Fashion Film Festival Milano.

La kermesse milanese, che quest’anno andrà in scena dal 6 al 10 novembre (e non più in concomitanza con Milano Moda Donna a settembre) chiama il patron della moda italiana alla guida dei giudici della sesta edizione. Il premio fondato da Constanza Cavalli Etro nel 2014 accoglie proprio lo stilista che per primo ha unito nelle sue collezioni arte e cinema: basti pensare ai costumi disegnati nel 1980 per il film American Gigolo. Un successo che ha segnato l’ascesa dello stile Armani nell’immaginario collettivo e lo ha portato a lavorare a stretto contatto con i grandi del settore, da Martin Scorsese a Michelle Pfeiffer a Sophia Loren.

1.Giorgio Armani e Martin Scorsese in una foto d’epoca

Per sostenere i giovani talenti, Re Giorgio darà prova delle sue doti di giurato il 6 novembre, presso il Teatro Dal Verme, e dirà la sua sugli oltre 200 fashion film provenienti da più di 50 Paesi e selezionati tra oltre 1.000 iscrizioni. Protagonisti insieme a lui (e a loro) altri grandi nomi della moda come Prada, Chanel, Gucci, Balenciaga, oltre a personalità del cinema del calibro di Luca Guadagnino, Suki Waterhouse e Wim Wenders.

Il compito di re Giorgio? Consegnare l’award ai vincitori nelle 16 categorie, premiandoli con un’opera realizzata ad hoc da Barnaba Fornasetti.

Una volta concluso il lavoro del designer e quello dei suoi esimi colleghi – insieme ad Armani, la fotografa Cass Bird, il direttore artistico Vicente Todolì di Pirelli HangarBicocca, e l’attrice Cristiana Capotondi – gli spazi del cinema Anteo saranno aperti al pubblico dal 7 fino al 10 novembre, per permettere a tutti di partecipare alle proiezioni. Un appuntamento da segnare in agenda per tutti i fan di moda e cinema.



Potrebbe interessarti anche