News

Givenchy e Onitsuka Tiger: la capsule di sneakers è già must-have

Martina D'Amelio
18 Giugno 2019

Cosa succede quando un brand come Givenchy si allea con un marchio street come Onitsuka Tiger? Arriva una capsule collection di sneakers ad alta tasso glamour, che si preannuncia must-have.

Il brand di Clare Waight Keller, di recente sotto i riflettori a Pitti Uomo con la sua prima collezione maschile primavera-estate 2020, continua a far parlare di sé grazie a questa partnership con il marchio giapponese del gruppo Asics, icona degli anni Novanta. Si tratta della prima volta che il marchio nell’orbita di Lvmh sigla una co-lab di questo tipo – e infatti le nuove scarpe da ginnastica non sono passate inosservate ai piedi dei modelli che hanno solcato la passerella d’eccezione a Villa Palmieri, in occasione del salone fiorentino.

Una rivisitazione delle classiche sneakers Mexico 66 Gdx, presentata in due versioni all’insegna del black and white, minimal e ricercate. NipponMadeMexico 66, questo il loro nome: una bianca, l’altra in nero con dettagli rossi e bianchi, con tanto di logo a vista sulla parte laterale e sul tallone. Disponibili sia per lui che per lei, le It Shoes hanno già fatto il giro del web, e ora sono pronte a finire ai piedi dei fashion addicted.

La limited edition Givenchy x Onitsuka Tiger è già disponibile nei negozi e online, oltre che in un pop-up ad hoc allestito proprio nel Paese del Sol Levante.



Potrebbe interessarti anche