Beauty

Glamour & shine: il make up di Capodanno

Giovanna Lovison
31 dicembre 2015

collage 1

Ora che Natale è stato ufficialmente archiviato, i pensieri ed i preparativi si concentrano tutti sulla notte più lunga ed attesa: quella di Capodanno. Per l’occasione l’unico obiettivo è apparire belle, curate e sfavillanti e, per un risultato wow, oltre ad abbigliamento e parrucco, è d’obbligo pianificare qualcosa di speciale anche in tema make up. Ecco passo passo come creare il vostro beauty look.

Dato che vogliamo un trucco che duri impeccabilmente per ore, la base è fondamentale. Un prodotto come l’Under(cover) Perfecting Coconut Primer di Marc Jacobs nutre ed idrata la pelle, rendendola vellutata e rendendo il vostro trucco davvero long lasting. Il fondotinta deve essere a prova di bomba e rendere al meglio nei numerosi scatti e selfie che collezionerete nel corso della serata. Cosa c’è di meglio dell’Ultra HD di Make Up For Ever che non contiene filtri solari ed è studiato per video o fotocamere? Per dare dimensione al viso, il terzetto bronzer, blush e highlighter è indispensabile. Con una terra come la Rimmel Natural Bronzer procedete a scaldare l’incarnato (zigomi, fronte e linea della mandibola), mentre con un blush rosa naturale come il Kiko Soft Touch Blush 104 regalate alle guance un tocco di colore. Per illuminare i punti alti del viso e l’arcata sopraccigliare è perfetta una goccia di Dior Glow Maximizer, da picchiettare delicatamente e da mischiare al fondotinta per un effetto luminosissimo. Infine, per fissare il tutto, una spolverata di cipria trasparente. La Translucent Loose Setting Powder di Laura Mercier è fenomenale perché minimizza le imperfezioni e non appiattisce i lineamenti del volto.

collage 2

Per gli occhi, la parola d’ordine è brillare, senza mezze misure. Lasciamo il trucco matte per l’ufficio o l’università e osiamo qualcosa di splendente. Per prima cosa, anche qui, è fondamentale un primer che tenga tutto a posto tra un calice di champagne e un ballo scatenato: un prodotto blasonato come la Shadow Insurance di Too Faced è sempre una garanzia. Mi raccomando a non stenderne troppa o l’effetto sarà l’opposto e il trucco non aderirà. L’ombretto in crema Chanel Illusion d’Ombre in Rouge Noir è la star indiscussa di stagione: con i suoi riflessi dorati vi farà brillare anche al buio. Da applicare rigorosamente con le dita e sfumare delicatamente. Per rendere lo sguardo più profondo, poi, è indispensabile una matita nera come il carbone da sfumare lungo l’attaccatura delle ciglia superiori ed inferiori. Durata estrema e morbidezza sono i punti di forza della Urban Decay Glide On 24/7 in Perversion. E poi? Tanto, tanto mascara e ciglia finte super drammatiche come le Ardell Double Lash Up 104. Se non siete pratiche con l’applicazione, fate qualche prova i giorni precedenti e non avrete problemi. Per finire, un rossetto rosa malva naturale che dona a tutte ed incarna alla perfezione il trend anni ’90, come il Nabla Diva Crime Matte Lipstick in Ombre Rose che, naturale ma non troppo e confortevole nonostante il finish opaco, vi donerà una bocca super sofisticata. La ciliegina sulla torta? Un paio di spruzzate di Make Up Fixer di Diego Dalla Palma, uno spray fissante che vi farà tornare a casa belle e perfette, così come siete uscite.

collage 3

Buon Anno Nuovo e brindate anche per noi!


Potrebbe interessarti anche