News

Gli occhiali di Kering a tutto green

Clarissa Monti
9 settembre 2017

Gli occhiali di Kering diventano ecofriendly: il colosso francese ha infatti di recente firmato una partnership con Bio-on, azienda specializzata in nuovi materiali sostenibili.

Grande protagonista dell’accordo la bioplastica Minerv PHAs, un materiale naturale, proveniente da fonti vegetali rinnovabili e biodegradabile al 100%, le cui proprietà termo meccaniche sono estremamente simili a quelle delle comuni plastiche. Insomma, una valida integrazione all’impiego dell’acetato di cellulosa solitamente utilizzato per l’occhialeria.

L’impegno green di Kering Eyewear contribuirà in primis allo sviluppo di un modello di business innovativo e la scelta di materiali all’avanguardia per i suoi prodotti. “Nel settore del lusso, la sostenibilità e l’attenzione all’ambiente non sono più un’opzione, ma un must”, ha detto Roberto Vedovotto, Ceo della società.


Potrebbe interessarti anche