Fashion

Golden Gloves

staff
23 gennaio 2012

Dopo aver trascorso Natale e Capodanno con il sole non mi dite che, nonostante il rialzo delle temperature nel week-end appena trascorso, vi siete illusi di poter scampare al gelo invernale (beh, a dire il vero, io si!) ma non disperate le varianti di accessori adatti a risolvere questo problema sono infinite!
Io personalmente in questi giorni se esco di casa senza un paio di guanti nella borsa, incorro in un dramma irrimediabile, gelo! Ma la vera tragedia è scegliere il modello giusto: belli e caldi, ma scomodi? Comodi, ma bruttini, che non riparano dal freddo?
Trovo che i guanti che riescono ad unire al meglio confort, utilità ed eleganza siano quelli in pelle: caldi, poco ingombranti, resistenti, di classe. E allora che cosa scegliere? I designer, si sa, sono sempre originali e giocano sul contrasto tra i diversi materiali come fa Marni, proponendo dei modelli bicolore in lana, pelle e cachemire. Sermoneta, invece, elimina la convinzione che la pelle sia troppo seriosa e noiosa presentando una gamma di colori che spazia dall’arancione, al giallo, al blu elettrico aggiungendo dettagli degni di nota, come lacci, perle, fiocchi bon-ton, proponendo i tipici guanti da driver long-fingers o half-fingers sia per la donna, ma anche per l’uomo che può trovare modelli giovani, colorati e interessanti grazie all’accostamento di materiali diversi.  Non mancano poi i guanti in stile punk impreziositi, o ricoperti di borchie (in questo caso ne abbiamo un esempio preso a prestito dalla moda uomo come abbiamo visto nella recente collezione di Burberry Prorsum).
I guanti che ho menzionato possono essere tranquillamente indossati con il look di tutti i giorni, chic o casual che sia. Ultimamente gli anni venti hanno ispirato designer come Jil Sander, DSquared², il già citato Marni, Malandrino ed Hermès. Il must dell’inverno riguarda il guanto  tornato a ricoprire il braccio quasi interamente che viene presentato in versione aderente o arricciata sul polso. I VIP avevano già anticipato questa tendenza. Se torniamo al red carpet del 2009 troviamo che Madonna si presentò in un total look nero con guanti aderentissimi.  Lucy Liu personalizzò un raffinato vestito di McQueen con un paio di lunghi guanti in pelle nera. Di certo i guanti lunghi ci rimandano ad un’idea di eleganza da gran galà, personalmente  io li trovo perfetti soprattutto se  abbinati a dei cappotti con maniche ampie ed a pellicce bon ton. Durante il giorno ispiriamoci all’outfit della bellissima Angelina Jolie nel film The Tourist!

 

Beatrice Repossi


Potrebbe interessarti anche