News

Grazie a Vestiaire Collective, ora puoi indossare anche tu il Jungle Dress di JLo

Martina D'Amelio
1 Ottobre 2019

JLo sulla passerella di Versace SS20

La sfilata Versace primavera-estate 2020 ha riservato una sorpresa. Jennifer Lopez è comparsa in passerella avvolta in un Jungle Dress ispirato a quello disegnato per lei da Donatella Versace in occasione dei Grammys 2000, mandando in visibilio il mondo intero. Ora quell’abito leggendario può essere tuo: tutto merito di Vestiaire Collective.

Il vestito originale ha fatto la storia della Maison, oltre che di Google: proprio grazie al boom di ricerche online della locuzione “vestito verde Versace di Jennifer Lopez” avvenuto dopo la comparsa della star ai premi musicali del 23 febbraio 2000, i vertici dell’azienda decisero di creare il servizio Google Immagini. Ora, per tutti i nostalgici, il player del luxury second-hand accoglie sulla propria piattaforma alcune creazioni della collezione originale presentata in passerella per la primavera estate 2000 da Versace – che comprendeva proprio il celebre Jungle Dress indossato da JLo.

I capi della collezione primavera-estate 2000 di Versace disponibili su Vestiaire Collective

Un top a camicia senza maniche, dei pantaloni e un abito in seta che presentano la stessa iconica stampa a foglie di banano del celebre abito, ora custodito al Grammy Museum di Los Angeles. Pezzi vintage da collezione, unici e pressoché introvabili, che riescono nella difficile impresa di trasformarvi in una celebrità. Ma affrettatevi: il sold out è assicurato, considerando che solo la scorsa settimana Vestiaire Collective ha visto Versace salire al 22° posto nella classifica dei marchi più ricercati sul suo sito, con un aumento del + 10%.