News

Gucci gioca a basket

Martina D'Amelio
13 Febbraio 2020

Gucci è pronto a dare il via al weekend dedicato all’NBA All-Star a Chicago con il suo personale contributo a tutto fashion.

A partire da venerdì la città ospiterà una varietà di eventi, esibizioni, e performance che culminano nell’NBA All-Star Game della domenica sera. E Alessandro Michele ha voluto essere presente con un pop-up store tematico in 160 North Morgan street.

Per l’occasione, ha lanciato anche uno speciale pin su Google Maps, oltre che una capsule collection unisex a tema GG Psychedelic arcobaleno in chiave anni Settanta – un’anteprima di quella che presto finirà nelle boutique di tutto il mondo. In esclusiva per i fan delle partite, sarà messo in vendita un pallone logato dal costo di 1.980 dollari. E poi giacche, camicie basket, blazer, gilet, bermuda, sneakers, zaini dove le stelle multicolor sono protagoniste. E chi andrà a far visita al temporary store potrebbe incontrare uno dei suoi miti: i giocatori della NBA e della WNBA infatti presenzieranno sabato all’evento organizzato da Gucci in collaborazione con Changemakers, per sostenere 2 delle iniziative solidali del brand in Nord America. Si tratta di After School Matters, un’organizzazione no profit che offre opportunità di programmi doposcuola a circa 19.000 ragazzi delle superiori ogni anno, e Braven, un’organizzazione no profit che aiuta gli studenti universitari a entrare nel mondo del lavoro.

Il weekend All-Star NBA si svolge dal 14 al 16 febbraio, ma il pop-up Gucci resterà aperto fino al 2 marzo. Giusto se avete intenzione di fare una capatina Oltreoceano…

Sfoglia la gallery per scoprire tutti i must-have GG Psychedelic!



Potrebbe interessarti anche