News

Gucci sulle orme di Van Gogh: la Cruise 2019 sfilerà ad Arles

Martina D'Amelio
13 dicembre 2017

Van Gogh,“Veduta di Alyscamps”, olio su tela, 1888, versione 3

Arles è la città scelta da Alessandro Michele per presentare la collezione Cruise 2019 di Gucci: la sfilata si terrà in uno dei luoghi simbolo di Van Gogh.

Dopo i chiostri di Westminster Abbey a Londra e i suggestivi affreschi della Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze, questa volta è un’altra location artistica a ispirare l’eclettico direttore creativo: la necropoli romana di Alyscamps in Provenza, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio dell’umanità oltre che protagonista di una serie di celebri dipinti del pittore (“Veduta di Alyscamps”, olio su tela, 1888).

Uno scatto della necropoli romana di Alyscamps

La sfilata della Maison nell’orbita di Kering è in programma il 30 maggio 2018. Si tratta della prima volta che un evento di questa portata si terrà nell’antico sito, che oltre all’artista olandese ha ispirato anche Pablo Picasso e dato i natali a personalità della moda come Christian Lacroix e Louis Féraud. Ora tocca a Michele valorizzare questo sfondo d’eccezione – una delle necropoli romane più famose al mondo. In attesa di vedere cosa porterà sull’inconsueta passerella.


Potrebbe interessarti anche