News

GucciHub: la nuova casa di Gucci a Milano

Clarissa Monti
23 settembre 2016

dsc03683_mod

A tre anni dall’inizio dei lavori di ristrutturazione, è finalmente stato completato GucciHub, il nuovo headquarter milanese di Gucci, che va così ad aggiungersi a quello di Roma, dove è situato l’ufficio stile, e a quello di Firenze, che ospita il polo artigianale.

Lo spazio, in via Mecenate, occupa una superficie di 35mila metri quadri all’interno della ex-fabbrica aeronautica Caproni: il complesso, il cui recupero è stato affidato allo studio di architettura Piuarch, è formato da un hangar di ben 3.850 metri quadrati e una torre di nuova costruzione a sei piani con le pareti in vetro. Qui, prenderanno casa tutti gli uffici milanesi della griffe nell’orbita di Kering, gli showroom, lo spazio destinato alle sfilate (a partire dal 2017), le attività grafiche e il foto studio.

Il concept e il design della sede di Milano – ha spiegato Marco Bizzarri, presidente e CEO del marchio – sono estremamente coerenti con il nuovo capitolo che Gucci ha intrapreso all’inizio dello scorso anno. Questo spazio fortemente contemporaneo, ricavato da una vecchia area industriale, ospiterà un ambiente di lavoro aperto e moderno, alla base del concetto di learning organization che stiamo implementando. Diventerà anche uno spazio di scambio culturale, dove presenteremo le collezioni ogni stagione”.


Potrebbe interessarti anche