Beauty

Guerra alle macchie della pelle in 10 mosse vincenti

Giovanna Lovison
15 Marzo 2019

A rendere difficile la vita della nostra pelle ci sono diversi inestetismi come imperfezioni, linee d’espressione, perdita di tono ma quello che più dovremmo imparare a combattere sono le macchie cutanee.

Alcune di noi ne sono naturalmente predisposte per fattori genetici come le lentiggini, altre si ritrovano con il viso segnato come brutto ricordo dalle imperfezioni, altre ancora tendono semplicemente a trascurare la propria pelle. Il nemico numero uno in questo caso è il sole che, con il passare del tempo, macchia e danneggia l’epidermide e ci maledice con discromie, macchie scure e colorito poco uniforme che finiscono inevitabilmente per farci sembrare più vecchie, stanche e meno in forma.

Per rimediare occorre agire su due fronti: da un lato è importante trattare e attenuare le macchie già esistenti con l’aiuto di prodotti a base di acidi o ingredienti attivi come la vitamina C mentre, dall’altro bisogna invece proteggere la pelle dai raggi UVA e UVB per evitare la formazione di nuove discromie.

Ecco, allora, che vengono in nostro aiuto i prodotti di skincare più disparati: ci sono i tonici anti-macchia come quello di Ole Henriksen che promette un’efficacia lampo, lozioni illuminanti come quella di Guerlain, sieri correttivi come quelli di Chanel, la Prairie e Kiehl’s ma anche maschere, creme notturne e prodotti specificamente formulati per zone particolari come il contorno occhi o le mani.

Sfogliate la nostra gallery per scoprirne tutti i prodotti skincare più adatti per combattere macchie e discromie.



Potrebbe interessarti anche