Gossip

Gwyneth Paltrow e Brad Falchuk si sono sposati negli Hamptons

Clarissa Monti
1 ottobre 2018

Fiori d’arancio per Gwyneth Paltrow: questo weekend l’attrice premio Oscar ha detto sì a Brad Falchuk, suo compagno dal 2014.

La coppia si è sposata sabato 29 settembre nella villa di lei, negli Hamptons, durante una cerimonia blindatissima a cui hanno partecipato solo la famiglia e gli amici più intimi. Tra gli ospiti al matrimonio, ovviamente moltissime celebrità, tra cui Robert Downey Jr. con la moglie, e il regista Steven Spielberg, anche lui accompagnato dalla consorte, Cameron Diaz con il marito Benji Madden e il comico Jerry Seinfeld. Ovviamente non potevano mancare anche i figli degli sposi: Brody e Isabella, nati dal primo matrimonio di Falchuk, Apple e Moses, i bambini che la Paltrow ha avuto con Chris Martin.

Il grande assente è stato proprio lui: il frontman dei Colplay era presente alla festa, nonostante gli ottimi rapporti che tutt’ora intrattiene con la ex moglie (tanto da aver organizzato diverse vacanze assieme per stare “in famiglia”).

A 46 anni, Gwyneth sembra aver trovato il suo lieto fine con il produttore di Glee: “Personalmente, a questo punto della mia vita, ho cercato di accettare quanto può essere complessa la vita sentimentale – aveva raccontato qualche mese fa durante un’intervista – Ho deciso di provarci un’altra volta perché, non solo penso di aver trovato l’uomo con cui ero destinata a stare, ma anche ho accettato tutto quello di buono e terrificante viene all’anima dal condividere l’intimità con un’altra persona”.


Potrebbe interessarti anche