Gossip

Heidi Klum: i 10 costumi d’Halloween più pazzi da cui prendere ispirazione

Beatrice Trinci
31 Ottobre 2018

Una personalità esuberante e multitasking quella di Heidi Klum, modella, presentatrice, stilista, mamma instancabile e… amante sfegatata dei costumi di Halloween!

È ormai nota la passione della star tedesca naturalizzata americana per questa tradizione tutta anglosassone, tanto da assoldare, anno dopo anno, intere troupe di make-up artist per trasformarsi in personaggi drammatici sempre nuovi e strabilianti. Sfoggiandoli poi durante i suoi stratosferici party per cui adibisce la sua mansion o locali privati a perfette case degli orrori. Ogni Halloween, infatti, la Klum organizza un vero e proprio evento star-only, dove mostra con autoironia e orgoglio le sue fantasmagoriche creazioni.

Alcuni esempi? Nel 2015 è stata una super sexy Jessica Rabbit. Le preparazioni sono state pazzesche: l’ex modella ha infatti trascorso interi giorni in un centro protesi in compagnia del suo team per ottenere la figura voluttuosa della rossa moglie di Roger Rabbit. Il 2011 è stato invece l’anno di uno strabiliante bis: la Klum si è presenta davanti a centinaia di fotografi prima in veste di scimmia, completamente coperta di pelliccia da capo a piedi e in coppia con l’ex marito e cantante Seal, poi come un corpo morto e privo di pelle su un lettino per le autopsie.

Potremmo passare ore a commentare i costumi mozzafiato – e talvolta inquietanti – della star, ma in attesa di scoprire da cosa si travestirà per Halloween 2018, ecco i 10 look più pazzi (e tutti da copiare) con cui Heidi Klum ci ha sorpreso gli scorsi anni!

  • Halloween 2001. Arrivata in sella a un cavallo, indossando un’attillata tuta in latex e con lunghi capelli alla Raperonzolo, nel 2001 la modella è stata una sanguinosa Lady Godiva, nobildonna inglese che secondo la leggenda ha cavalcato nuda per le strade di Coventry per ottenere la soppressione di un tributo imposto dal marito ai propri sudditi.

  • Halloween 2017. In occasione della 18esima edizione del suo party annuale, Heidi Klum si è trasformata in uno spaventoso lupo mannaro, con tanto di zombie al seguito, per omaggiare Michael Jackson e il suo storico videoclip di “Thriller”. Un costume che ha richiesto oltre 6 ore di lavoro, dettagliatamente documentate ai tempi sul suo profilo Instagram.

  • Halloween 2015. “Nella nostra casa è Halloween tutto l’anno”, ha dichiarato tempo fa la star, che ha sempre preso molto sul serio questa festa horror. Così tanto da passare giorni interi in un laboratorio di protesi, dove un esperto team di truccatori ha cosparso il suo volto e il suo corpo di gesso, fino ad ottenere labbra e curve esagerate. È nata così la sexy Jessica Rabbit.

  • Halloween 2014. Quattro Halloween fa la modella e presentatrice si è trasformata in una gigante farfalla, con tanto di ali arcobaleno e grandi occhi stroboscopici da insetto. Un costume pop e fluorescente che l’ha resa irriconoscibile, ma certamente non mimetica.

  • Halloween 2013. Capelli grigi, rughe e pelle pigmentata dai segni dell’età hanno fatto di Heidi Klum una nonna chic che ha cavalcato il carpet del suo party annuale di Halloween a New York in un twin set in lana, collana di perle e bastone da passeggio. Un travestimento che racchiude tutta l’autoironia che possiede.

  • Halloween 2011 (parte 1). La sfrenata passione di Heidi Klum per la festività anglosassone ha preso doppia vita nel 2011. Sopra la vediamo in compagnia dell’ex marito Seal nelle vesti di una coppia di scimmioni. Un corpo interamente ricoperto di pelliccia dalla testa ai piedi, poco confortevole – a detta dell’ex topmodel – ma sicuramente dall’effetto sorprendente.

  • Halloween 2011 (parte 2). Come se il primo costume non fosse stato abbastanza, in occasione del secondo party dello stesso anno la bella tedesca si è presentata come un corpo scuoiato, morto e disteso su un lettino per le autopsie, accompagnata dal medico legale. Un lavoro magistrale, curato nei minimi dettagli: dalla perfetta mappatura di un corpo privo di pelle, fino ai denti usurati e marci. Horror all’ennesima potenza!

  • Halloween 2010. Heidi Klum ha fatto un salto nel futuro, vestendo i panni di un gigante Transformer alieno. Un robot alto quasi 2,5 metri, avvolto in una luccicante armatura, con vertiginose scarpe meccaniche, glitter viola e lunghi capelli rosso fuoco.

  • Halloween 2008. Dieci anni fa l’eccentrica presentatrice televisiva ha scelto di vestire i panni di Kali, la terribile divinità hindu, celebre per la sua aggressività e la sua natura violenta. Una Dea antagonista, battagliera e feroce che il team assodato da Klum ha realizzato alla perfezione attraverso teste mozzate, scheletri e resti umani appesi al suo corpo e stretti tra le sue numerose mani.

  • Halloween 2006. Per camuffare al meglio la gravidanza della bella tedesca incinta di otto mesi, il collaboratore Martin Izquierdo pensò a un look particolare: Heidi si trasformò così nel peccato originale, indossando un costume che univa il serpente e la mela proibita.


Potrebbe interessarti anche