News

Hervé Léger ha un nuovo direttore creativo

Martina D'Amelio
4 settembre 2018

Christian Juul Nielsen sale al timone creativo di Hervé Léger: lo stilista presenterà i primi frutti del suo lavoro per la Maison nell’orbita di Authentic brands group durante la prossima New York fashion week (6-13 settembre).

Il brand ha scelto il designer del marchio emergente Land of distraction, di cui è direttore creativo dal novembre 2016. Precedentemente, Nielsen ha lavorato all’interno dell’ufficio stile di marchi del calibro di Christian Dior, Oscar de la Renta, Nina Ricci e J.Mendel.

Fondato nel 1985 da Hervé Peugnet, Hervé Léger è stato acquisito da Max Azria nel 1998 ed è stato parte del portfolio Bcbg by Max Azria fino allo scorso anno, dopo il fallimento di quest’ultimo. Poi la proprietà di Marquee Brands, fino alla rivendita ad Authentic Brands Group, che nel suo portfolio vanta anche Juicy Couture e Nine West.

Al designer l’incarico di dare nuova linfa alla maison Hervé Léger, nota soprattutto per i suoi abiti bodycon attillati e realizzati con sexy fasce elastiche. Ci riuscirà?

 

 

 

 


Potrebbe interessarti anche