Gossip

Hugh Grant si sposa: anche l’ultimo scapolo d’oro d’Inghilterra è andato

Clarissa Monti
22 maggio 2018

Cattive notizie per le fan di Hugh Grant: anche lo “scapolo d’oro d’Inghilterra” sta per sposarsi e presto convolerà a giuste nozze con la compagna Anna Eberstein.

Da sempre molto riservato, l’attore di “Quattro matrimoni e un funerale” aveva provato a mantenere il segreto alla stampa, ma le pubblicazioni fatte all’ufficio del registro di Kensington e Chelsea lo hanno tradito e la notizia è stata subito pubblicata dal Sun: entro la fine di marzo lo vedremo con l’anello al dito.

Certo l’evento non sarà paragonabile al royal wedding, ma non è mancato il clamore per un annuncio davvero inaspettato: del resto, nessuno avrebbe mai detto che l’incallito rubacuori avrebbe deciso di pronunciare il fatidico sì e sono diversi gli amici che hanno affermato che mai si sarebbero aspettati di partecipare alle sue nozze. “Ho conosciuto pochi matrimoni buoni, molto pochi. E gli altri mi sembrano tutti infelici, non credo che il matrimonio sia una la ricetta per la felicità”, raccontava fino a qualche tempo fa l’attore.

Arrivato a 57 anni, Hugh deve aver cambiato idea: tutto merito di Anna Eberstein, svedese, 39 anni, e della paternità. I due si sono conosciuti in un bar di Londra sei anni fa e da allora non si sono più lasciati. Nel frattempo hanno messo su famiglia e oggi hanno tre bambini – l’ultimo nato a marzo – che sono andati a far compagnia agli altri due figli di Grant, Tabitha e Felix Chang, avuti dalla precedente relazione dell’attore con Tinglan Hong.

Ha fatto cinque figli uno dietro l’altro dopo aver compiuto 50 anni”, ha raccontato di recente Liz Hurley, altra ex storica del divo hollywoodiano, con cui è rimasta ben 13 anni. “Avere questi bambini lo ha trasformato dall’essere una persona profondamente infelice a semplicemente infelice. Direi che lo hanno migliorato, è risalito di un gradino. Scherzi a parte, è un papà fantastico, davvero dolcissimo”.


Potrebbe interessarti anche