Woman

I 10 migliori brand streetwear per il 2017

Ottavia Pomini
22 Febbraio 2017

Lo streetwear è una filosofia di vita, una vera e propria subcultura, capace di dettare tendenze e influenzare lo stile. Di recente è diventata anche una vera e propria mania in fatto di abbigliamento. Ma quali sono i migliori brand streetwear da tenere d’occhio nel 2017?

Per definizione la moda streetwear nasce dalla strada e attinge all’universo skater e hip-hop, ma non ha tutti i torti il designer Tommy Hilfiger quando definisce questo stile “un po’ sportivo, un po’ atletico”. I capi si ispirano infatti all’activewear: hoodies, tute, t-shirt e sneakers la fanno da padrone e oggi sono diventati protagonisti di look che non hanno nulla a che vedere con la palestra.

Lo streetwear conquista anche i Vip: da sinistra, Bella Hadid è da sempre un’amante delle sneakers firmate Yeezy; Kendall Jenner sceglie l’esclusiva tuta di Vetements X Champion, mentre la sorella Kylie opta per una giacca cerata da hockey firmata Hood By Air. L’influencer Chiara Ferragni invece indossa l’iconica felpa Supreme.

I brand di streetwear nell’ultimo periodo hanno decisamente cambiato direzione, invadendo il mondo dell’alta moda grazie a esclusive capsule collection. Qualche esempio? Vetements x Champion e Louis Vuitton x Supreme, che sono state capaci di farsi notare anche sul catwalk. E che dire di iniziative di successo come Yeezy e Fenty X Puma, che oltre ad aver conquistato il proprio posto al sole all’interno delle fashion week si avvalgono di collaboratori cool come Kanye West e Rihanna? È proprio questo improvviso cambio di rotta – dalla strada alla passerella – che ha contribuito a rendere l’abbigliamento streetwear una vera e propria mania fashion. Un trend che per la sua incredibile versatilità (molte collezioni sono unisex) è amato da uomini e donne, oltre che da tantissime celebrities.

Sfoglia la gallery per scoprire quali sono i 10 brand streetwear più influenti del momento!