Men

I 10 modelli più cool delle sfilate uomo 2019

Beatrice Trinci
18 Gennaio 2019

A ogni stagione del menswear Londra, Milano, Parigi e New York si riempiono inevitabilmente dei modelli più belli e popolari del momento: corpi da favola e sguardi ammiccanti che animano le passerelle e le strade delle capitali della moda, facendo scalpitare i cuori di migliaia di fan.

Sono loro i veri protagonisti delle settimane della moda uomo: se negli scorsi anni le Maison reclutavano i bei ragazzi della porta accanto, dai grandi occhi azzurri e dal ciuffo ribelle (Jordan Barrett ne è una perfetta incarnazione) o personalità androgine come Andreja Pejić, il 2019 vede le sfilate maschili popolarsi di giovani ragazzi dalla fisicità sana e delle più disparate etnie. Ma non è tutto oro ciò che luccica: infatti, quello che sembra uno stile di vita da sogno, in realtà cela dure verità. Quello della moda, infatti, è forse l’unico settore in cui i giovani indossatori vengono pagati meno delle colleghe. Inoltre, per restare sulla cresta dell’onda, i maschietti devono lottare tre volte tanto, dato che l’alta possibilità di anonimato è sempre dietro l’angolo.

Nonostante le tante sfide però qualcuno ce l’ha fatta: è il caso di Presley Gerber e Anwar Hadid, che grazie agli importanti cognomi delle sorelle (Kaia Gerber, Gigi e Bella Hadid, vi dicono qualcosa?) si sono fatti strada sulle passerelle più quotate. Altri come Alessio Pozzi o Lucky Blue Smith sfilano ormai da anni per importanti nomi internazionali e appaiono sulle copertine delle riviste più patinate. Nell’epoca 4.0, infine, acquista notorietà chi, alla carriera di modello, aggiunge quella di influencer, sfruttando i profili social per condividere con i followers i propri look e i retroscena degli eventi più cool, come nel caso di Luka Sabbat.

Scopriamo dunque nella gallery chi sono i modelli più cool del 2019!

  • Negli ultimi anni Luka Sabbat è diventato una delle aggiunte più cool e ricercate del fashion system. Sarà per i suoi lunghi dreadlocks o per l’amicizia che lo lega al clan Kardashian, sta di fatto che il famoso 21enne, a metà tra il modello e il trendsetter, nelle ultime stagioni ha posato per colossi dello sportswear come Adidas e Champions, oltre ad apparire regolarmente nelle campagne pubblicitarie e sulle passerelle di Dolce & Gabbana

  • Dalle valli svizzere alle passerelle più prestigiose. Nel 2018 Jenusz Kuhlmann ha sfilato per Ermanno Scervino, Philipp Plein, Emporio Armani, Diesel, Moschino e Versace, Maison con la quale il giovane modello d’oltralpe ha instaurato un forte legame, calpestandone la passerella anche in occasione dell’ultima Milano Moda Uomo. Kuhlmann è inoltre protagonista di importanti campagne pubblicitarie, come quella di Dolce & Gabbana

  • Classe 1998, Lucky Blue Smith è stato eletto nel 2015 modello dell’anno da models.com. Da quel momento in poi il giovane americano dai capelli platino e gli occhi di ghiaccio è presto diventato il volto di importanti Maison, calcando le passerelle di Versace, Tom Ford, Fendi, Moncler e Jeremy Scott. Dolce papà di Gravity Blue e ambitissimo sex symbol, Lucky fa impazzire oltre 3 milioni di fan

  • Buoni geni non mentono. In fondo cos’altro poteva fare il 19enne Presley Gerber, se non seguire le orme di mamma Cindy Crawford e della sorella Kaia? Appena maggiorenne, il figlio della supermodella si è buttato in passerella, sfilando per celebri marchi, tra cui Dolce & Gabbana, Burberry, Balmain e Tommy Hilfiger. E siamo sicuri che questo è soltanto l’inizio

  • Dopo esser diventato uno dei finalisti della competizione Elite Model Look 2017, Mustafa Dawood ha lasciato l’India per seguire il suo sogno. Da teenager con i capelli rasati ad affermato modello dalla lunga chioma corvina, Dawood ha fatto il suo debutto nelle passerelle dell’autunno-inverno 2018 e da quel momento è salito in passerella per Antonio Marras, Prada, Stella McCartney e Valentino

  • A soli 22 anni, Davidson Obenebbo è già uno dei modelli più gettonati delle fashion week al maschile. Il giovane nigeriano ha inaugurato il 2019 sfilando nella capitale italiana della moda per Moschino, Philipp Plein e Dolce & Gabbana. Già protagonista nelle scorse edizioni, dove ha sfilato anche per Versace e Les Hommes, dopo aver vinto la 33esima edizione di Elite Model Look World Final l’ascesa di Davidson non si è più arrestata

  • Cortissimi capelli biondo platino, occhi azzurri e labbra carnose, João Knorr continua a farsi notare sulle passerelle della men’s fashion week milanese da qualche stagione. Il modello brasiliano, infatti, ha appena sfilato per la collezione autunno-inverno 2019/2020 di Versace, sfoggiando una ruggente pettinatura leopardata. È uno dei volti più gettonati di Next Model e siamo sicuri che lo vedremo protagonista anche nelle prossime settimane della moda

  • Un altro ragazzo che vanta un’importante famiglia di top model è Anwar Hadid, che da qualche stagione segue le orme delle due sorelle maggiori, Gigi e Bella. Classe 1999, Anwar ha voluto farsi strada da solo, posando ben presto per le cover di Vogue Arabia e Teen Vogue, oltre che sfilando per Moschino, Prabal Gurung, Hugo Boss e Tommy Hilfiger

  • Federico Spinas, 21enne cagliaritano, è il primo modello sardo ad aver conquistato la copertina di Vogue, dove ha posato con Maria Carla Boscono. Un successo che prosegue in passerella, dove per la tredicesima volta consecutiva ha sfilato per Dolce & Gabbana autunno-inverno 2019/2020. Il giovane indossatore ha cavalcato anche le passerelle di Armani e Antonio Marras

  • Appena diciottenne e una scala di addominali che sembra infinita, Alessio Pozzi è ormai una star della moda: arrivato all’agenzia Elite dalla provincia di Brescia, il modello vanta già nel suo curriculum numerosi servizi fotografici sulle migliori riviste mondiali e una campagna pubblicitaria by Emporio Armani eyewear. Alessio Pozzi ha sfilato anche lo scorso 8 gennaio a Roma per Moschino



Potrebbe interessarti anche