News

I Beckham mettono all’asta gli abiti indossati al Royal Wedding

Martina D'Amelio
13 giugno 2018

Al Royal Wedding di Harry e Meghan si sono fatti notare per la loro eleganza. Oggi i coniugi Beckham tornano sotto i riflettori con i loro abiti indossati al matrimonio reale, ma per una buona causa: David e Victoria hanno deciso di metterli all’asta per raccogliere fondi.

I look sfoggiati dai due in occasione del matrimonio più chiacchierato degli ultimi tempi? Per lei, un navy dress della propria linea primavera-estate 2019, cappellino con veletta e scarpe color tangerine di Manolo Blahnik. Per lui, un total look Dior Homme disegnato da Kim Jones. Entrambi gli outfit saranno i protagonisti di una lotteria online a cui tutti potranno partecipare, con biglietti a partire da circa dieci sterline l’uno: l’annuncio è stato dato sui profili Instagram della coppia. I proventi delle vendite saranno devoluti a The We Love Manchester Emergency Fund, l’associazione creata per le vittime dell’attentato al concerto di Ariana Grande avvenuto nella città inglese nel 2017, che ha causato 22 morti e 250 feriti.

Proprio David e Victoria, tramite il social network, hanno spiegato come partecipare all’estrazione: “Per supportare l’incredibile lavoro della The We Love Manchester Emergency Fund e le famiglie colpite dall’attentato a Manchester dello scorso anno io e Victoria abbiamo deciso di collaborare con Omazeworld per dare a tutti la possibilità di aggiudicarsi i nostri look da matrimonio. Visitate il sito omaze.com/beckham per i dettagli” si legge sul profilo di David.

L’ennesimo tributo del calciatore alla città a cui deve gran parte della sua carriera, prima della conquista della Nazionale inglese, oltre che un gesto benefico a tutto fashion che entra di diritto nella storia: chi si aggiudicherà gli abiti da Royal Wedding?


Potrebbe interessarti anche