Beauty

I bronzer per perfette golden goddess

Giovanna Lovison
9 Giugno 2017

Le più fortunate hanno già accumulato qualche week end al mare e sfoggiano già un colorito dorato ma, se non siete una di loro, non dovete disperare: fingere una tintarella da sogno è un gioco da ragazzi, basta trovare il bronzer più adatto a voi.

Le texture più attuali hanno polveri morbide e cremose che si sfumano in un soffio di pennello dunque, se preferite evitare il sole per non stressare e danneggiare la pelle, sappiate che non siete costrette ad un colorito spento.

La chiave per un risultato naturale ed impeccabile è utilizzare il prodotto del sottotono e dell’intensità giuste: se avete la pelle chiara, ad esempio, un bronzer aranciato vi trasformerà in un umpalupa, mentre se avete un colorito freddo e rosato, uno troppo rossastro vi farà sembrare accaldate come dopo una maratona. Le formule luminose o shimmer, poi, vanno dosate con misura ed applicate in punti strategici, mentre quelle matte sono perfette anche per un leggero contouring.

Pronte per scoprire quali sono le terre più hot di stagione?



Potrebbe interessarti anche