Leggere insieme

I Fantastimici e la tempesta sul fiume

Marina Petruzio
18 novembre 2018

Novità del tardo autunno con uno sguardo rivolto al Natale, fa capolino sul mercato dell’editoria dei piccoli una nuova collana a cura di Laura Magni: ADV Junior, l’avventura del leggere, costola della svizzera ADV Publishing House.

Il primo albo, “I Fantastimici e la tempesta sul fiume”, dal formato quadrato, si presenta gioioso come i 7 mici dagli occhi attenti e spalancati che fanno capolino dalla cornice altrettanto colorata della copertina.

In libreria a partire da Lunedì 19 Novembre, primo di tre con protagonisti setti mici, “I Fantastimici e la tempesta sul fiume” si apre con risguardi perfettamente in bianco, che lasciano tutto lo spazio possibile alla coloratissima copertina e a un progetto grafico pulito dall’effetto piacevole, e con una premessa importante per chi ha a cuore la letteratura col sorriso: “Libri da leggere e da farsi leggere. Il piacere di seguire storie avventurose e di immaginarne altre”.

I codini, la maglietta a righe bianca e rossa e gli occhi blu spalancati sul mondo del ritratto dell’unica protagonista umana, Lei (per i gatti), non lasciano dubbi e riportano alle accattivanti, spensierate e coloratissime illustrazioni alle quali Giulia Orecchia ci ha abituati.

A chi possono dare fastidio sette mici in un cortile? Agli umani grandi. Quelli piccoli come Lei, invece, che non possono avere un quadrupede proprio in casa propria, ci si affezionano tantissimo e, pur sapendo di non possederli, di non poter dare loro un nome – che tutto quello a cui si da nome è già un po’ più intimo e familiare – li osserva, ne riconosce le abitudini, le caratteristiche di ognuno, ma soprattutto diventano parte della sua giornata, dei suoi interessi, dei suoi giochi. Insomma Lei (modo in cui tra di loro i mici chiamano la bimba non potendo conoscere il suo vero nome) quei sette Spaparanzi (modo in cui Lei chiama i sette mici non potendo dar loro un nuovo nome e non conoscendo il loro, posto che ne posseggano uno) li adorava e quanto avrebbe voluto poter stare spaparanzata anche lei tutto il giorno a leggere con uno di loro a turno accoccolato sopra! Ronfante sulla sua pancia! Ma, chissà com’è e come non è, i gatti vengono allontanati dal cortile di casa. Randagi sono, che vadano a fare i randagi da qualche altra parte!

Chi si occuperà di loro? Dove si ripareranno col brutto tempo, quando piove? E soprattutto dove saranno? Un’unica cosa Lei sa molto bene: che la sua vita da quando gli Spaparanzi sono stati allontanati è molto meno bella. Ma quando si è l’uno nel destino dell’altro capita di rincontrarsi, quando forse non ci si pensa più – o quasi – e allora tutto riparte come se nulla fosse successo. Così una mattina sull’autobus 1.723,19 un primo choc…anche detto colpo di fortuna!

E dalle premesse si passa alla storia vera e all’avventura. Da sette mici in cortile a sette Spaparanzi uno sopra l’altro, così come si trovavano, ammucchiati sul marciapiede – bellissima l’illustrazione che li ritrae. A sette mici che con il fiuto e la capacità dei gatti si trovano un rifugio, che diventerà una nuova casa, la loro casa! E dei nuovi nomi!

E una bambina, nuovamente felice, che cerca e trova, si occupa e…si sorprende!

L’albo è diviso in brevi capitoli che l’utilizzo di un font semplice rende leggibili anche a chi muove i primi passi tra le pagine, una scrittura semplice ma tutt’altro che povera, ricca di dialoghi e parole stimolanti e illustrazioni colorate, spiritose e mai scontate, in un continuo dialogo tra bianco della pagina colore e testo, rendo il libro molto piacevole a occhi e orecchie!

 

 

I Fantastimici e la tempesta sul fiume
con i testi di Laura Magni e le illustrazioni di Giulia Orecchia
edito ADV Junior
euro 13
età di lettura: dai 5 anni per tutti

 

 


Potrebbe interessarti anche