News

I sandali di Valentino e Birkenstock sono già must-have

Martina D'Amelio
23 Gennaio 2019

Protagonisti della sfilata uomo autunno-inverno 2019/2020, i sandali firmati da Valentino in collaborazione con Birkenstock hanno già conquistato i fashion addicted.

Birkenstock X Valentino si compone di due interpretazioni esclusive dei celebri Arizona, che hanno fatto la storia del marchio tedesco di calzature. Nello specifico, si tratta di due modelli unisex proposti rispettivamente in pelle rossa con fibbie e plantare ton sur ton e in total black caratterizzato lateralmente dall’iconico logo VLTN.
Come si indossano? Sul catwalk, i modelli li hanno sfoggiati persino col calzino e il cappotto lungo. Il risultato? Un look iper cool e sporty couture, in linea con le tendenze del momento. Che, siamo sicuri, farà impazzire il popolo street style. 

Ho scelto di intraprendere questa collaborazione con Birkenstock per il medesimo motivo per cui le persone scelgono questo brand ogni giorno. Non importa cosa indossi, chi sei, non importano il genere o il background sociale, l’età, lo stile, non importa se si è attenti alla moda o meno, Birkenstock ha il proprio linguaggio universale. Mi è piaciuta l’idea di accostare il lussuoso dna della nostra Maison con qualcosa di così libero e adattabile. Per me questa è la definizione di inclusività”, ha dichiarato Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, che ha ideato il design dei sandali in limited edition.

I sandali saranno in vendita sia presso le boutique Valentino in tutto il mondo e sul sito, oltre che presso i negozi Birkenstock e sull’e-commerce. Quando? Ci sarà da attendere ancora un po’. Ma occhi aperti, perché il sold out è assicurato…

 

 

 



Potrebbe interessarti anche