Arte

I sogni di Chagall in mostra ad Asti

Elisa Monetti
5 Gennaio 2019

Marc Chagall, Le Coq Violet (1966-72)

Sospinto dal vento della più fervida immaginazione, il fantasioso mondo di Chagall arriva ad Asti con una straordinaria mostra a Palazzo Mazzetti. Visitabile fino al 3 febbraio l’esposizione racconta con oltre 150 opere tra dipinti e incisioni l’incredibile genio creativo di colui che con la sua arte ha fatto del sogno materia.

Ad opera della Fondazione Asti Musei, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Regione Piemonte e Comune di Asti, in collaborazione con il Gruppo Arthemisia e con il patrocinio della Provincia di Asti, “Marc Chagall colore e magia” è un viaggio lungo un innovativo percorso che, più che la cronologia, segue i temi cui principalmente l’autore ha votato le sue opere.

Marc Chagall, Russian village (1929)

La tradizione russa, ricordo indelebile dell’infanzia che porterà con sé per tutta la vita, nonostante sarà costretto a dire addio alla terra natale. La profonda spiritualità che ritorna spesso nei suoi dipinti in immagini sacre d’ispirazione biblica, rappresentando anche interi episodi dei Testi Sacri. La passione per letteratura e poesia, sempre di grande ispirazione, concretizzato spesso in illustrazioni di opere di letterati – nello specifico in mostra è esposta la serie di incisioni dedicata ai testi di Jean Girardoux. L’affetto delicato per la natura e gli animali, una presenza quasi costante nelle sue opere, a volteggiare leggiadri in cieli profondamente blu, spesso per tradurre in immagine alcune riflessioni sul genere umano. Il circo, cui da sempre ha guardato con gli occhi affascinati di un bambino rapito dai colori sgargianti di una vita all’insegna della libertà. Infine l’amore tenero e allo stesso tempo pieno di passione, l’amore che gli ha ispirato numerosi capolavori ancora oggi icone di uno dei sentimenti più grandi e ineffabili.

Passeggiare immersi nei cieli blu, circondati da capre che suonano il violino e amanti che si scambiano doni: un sogno ad occhi aperti.

 

Marc Chagall colore e magia
27 settembre 2018 – 3 febbraio 2019
Palazzo Mazzetti, Corso Vittorio Alfieri 357, Asti
Orari: da martedì a domenica 10 – 19

 

 



Potrebbe interessarti anche