Voli

Cathay Pacific: quando viaggiare é come volare

Barbara Micheletto Spadini
26 gennaio 2012


La Compagnia aerea di Hong Kong si rinnova: oltre alla Premium Economy, soffia aria di novità anche per l’Economy Class.
Cathay Pacific Airways svela maggiori dettagli sulla nuova Premium Economy: la nuova classe di bordo sarà introdotta gradualmente sui voli a lungo raggio a partire da marzo 2012 per essere disponibile già sui voli in partenza in aprile. Importanti novità anche per l’Economy Class: nuovi sedili saranno installati progressivamente su gran parte dei voli a lungo raggio, sempre a partire da marzo 2012.
“Siamo davvero entusiasti di queste novità”, dichiara John Slosar, Chief Executive di Cathay Pacific Airways. ”Come sempre abbiamo messo il comfort e il benessere dei nostri passeggeri al centro della progettazione delle nostre classi di volo e siamo sicuri che il risultato sia un importante salto della qualità del prodotto offerto dalla nostra Compagnia. La Premium Economy sarà un vero upgrade rispetto all’Economy; i passeggeri potranno godere di un prodotto eccellente grazie a poltrone con un maggiore grado di reclinabilità e uno spazio più ampio per le gambe, oltre a servizi extra aggiuntivi” – continua Slosar – “Seguendo questa ispirazione, anche i nuovi sedili di Economy Class per viaggi long-haul saranno più comodi e confortevoli, e i numerosi extra – tra cui televisori touch-screen individuali e la possibilità di connettersi con i propri dispositivi mobile – renderanno le ore di volo più piacevoli”.
La Premium Economy di Cathay Pacific é rivolta ai viaggiatori che desiderano uno spazio più esteso e riservato, conterà tra 26 e 34 posti alloggiati in una cabina separata prima dell’Economy Class. La distanza tra i sedili sarà di circa 96 cm, 15 cm in più rispetto all’Economy, e il sedile stesso sarà più largo e maggiormente reclinabile. A questo si aggiunge un più ampio e comodo tavolino da pranzo e porta bevande, un poggiapiedi, un televisore individuale da 10,6 pollici, prese di alimentazione elettrica, un connettore multi-porta per i dispositivi mobile dei passeggeri e un armadietto extra.
I passeggeri della Premium Economy riceveranno, inoltre, un amenity kit eco-compatibile, grandi cuscini e cuffie anti-rumore per migliorare l’esperienza a bordo. Previsto anche un aumento della franchigia bagaglio da 20 kg a 25 kg (weight system) o di due colli da 23 kg a 25 kg ciascuno (piece system).
Ai passeggeri che voleranno in Premium Economy verranno offerti prodotti e servizi personalizzati sia a terra che in volo. Il lusso infatti inizia già in aeroporto, dove i passeggeri della Premium Economy potranno godere di check-in prioritario agli sportelli dedicati e di priorità d’imbarco. Anche il menù offerto a bordo sarà più ricco, includendo una scelta più vasta di spuntini.
“L’Italia è un mercato strategico per Cathay Pacific, sempre più vettore di riferimento nel Continente asiatico attraverso l’hub di Hong Kong. A testimonianza del legame speciale con l’Italia, i voli da Milano saranno i primi ad avere a bordo la nuova Business Class, dopo Londra. Questo è senza dubbio un riconoscimento importante del lavoro fatto e dell’importanza acquisita dal mercato italiano” – commenta Silvia Tagliaferri, Sales & Marketing Manager Italia e Malta Cathay Pacific Airways. “Il volo di Milano ha dato risposte positive sull’investimento. L’Italia piace agli asiatici e Milano é legata a Hong Kong per la sua ispirazione business, ma anche cultura, moda, design e alta gastronomia sono il collante che unisce le due città, oggi più vicine che mai grazie al doppio volo giornaliero dall’Italia”.
Info: www.cathaypacific.it

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche