Beauty

Il beauty scende in campo contro il tumore al seno

Kiki
5 Ottobre 2016

tumore-seno

È iniziato il mese più rosa dell’anno: ottobre vede protagonista la campagna mondiale in supporto alla lotta contro il tumore al seno e alla sensibilizzazione circa la prevenzione di questa patologia.

Era l’ormai lontano 1992 quando Evelyn H. Lauder – patron di Estée Lauder – volle impegnarsi concretamente a sostegno della ricerca di una malattia che oggi, solo in Italia, colpisce ogni anno 50.000 donne (Fonte: AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2016). Fu lei ad inventare l’iconico nastrino rosa e a dare il via alla campagna BCA (Breast Cancer Awareness), che da allora unisce donne e uomini in ogni parte del mondo per accrescere la consapevolezza, raccogliere fondi e ispirare azioni significative contro il tumore al seno.

x

Tra queste, l’ormai emblematica illuminazione di rosa dei monumenti più rappresentativi negli oltre 70 Paesi in cui la BCA Campaign prende vita: pochi giorni fa è stata proprio la facciata del Duomo di Milano a vestirsi in rosa per quella che, nel corso del tempo, è diventata una tradizione.

Oltre al gruppo Estée Lauder, sono però tantissimi i brand del mondo del beauty schierati in prima linea nella lotta contro la malattia, grazie ad iniziative speciali ed edizioni limitate che non solo ci regaleranno bellezza e buon umore, ma che sapranno dare un grande aiuto ad una nobile causa. Scopriamoli nella gallery!