News

Il Centre Pompidou apre le porte alla moda

Martina D'Amelio
27 Agosto 2019

Il Centre Pompidou – ovvero la più celebre istituzione d’arte moderna e contemporanea di Francia – apre le porte al mondo fashion. Ma solo a selezionati stilisti.

Il nostro museo nazionale ospita una vasta collezione di opere, che fino ad ora non includevano la moda. Tuttavia, d’ora in poi abbiamo deciso di aprire la nostra collezione ai fashion designer – ha annunciato il direttore, Bernard Blistène – Apriremo la nostra collezione ai più grandi nomi della moda: prima, non si considerava come una disciplina creativa; oggi invece è così. Quindi, benvenuti agli stilisti nella collezione Pompidou”.

Ma quali designer sarebbero degni di entrare in un polo così prestigioso? Solo i più avanguardisti e sperimentali. Grandi nomi come Azzedine Alaïa e Rick Owens, giusto per citarne alcuni.

A quando il debutto con la prima mostra di moda al Centre Pompidou? L’appuntamento dovrebbe essere fissato all’inizio del prossimo anno, grazie al contributo della Fédération de la Haute Couture et de la Mode, l’organo di governo della moda francese. Per la gioia di tutti i big del settore, che avranno finalmente un’altra “casa” dove esporre le proprie opere in tessuti e raccontare la loro storia.



Potrebbe interessarti anche