Arte

Il mondo magico di Harry Potter arriva a Milano

Elisa Monetti
30 maggio 2018

Da Hogwarts a Milano, passando per la terza tappa europea, dodicesima mondiale, arriva Harry Potter: the Exhibition.

Visitabile fino al 9 settembre, la mostra sarà un’esperienza immersiva nel mondo magico che, dal 1997, affascina lettori in tutto il mondo di generazione in generazione. I sette libri non sono che lo scheletro di quella che presto si è rivelata essere la saga dei record: film, spettacoli teatrali, mostre, eventi, parchi a tema e molto altro ancora.

Harry Potter: the Exhibition diventa in questo senso una tappa fondamentale della storia al di là della Storia.

Un appuntamento che già registra innumerevoli record, a partire dall’impressionante numero di biglietti venduti in prevendita.

La mostra, divisa in nove sale, raccoglie oggetti originali usati nelle riprese degli otto film, organizzati in modo da ricreare ambienti e temi salienti.

Introdotti dallo smistamento, il viaggio non può che partire con l’Hogwarts Express. Mossi i primi passi nei corridoi del castello, cominciano gli ambienti veri e propri: la sala comune di Grifondoro, le Aule da erbologia a pozioni, una sezione interamente dedicata al Quidditch, la Capanna di Hagrid con la sua enorme poltrona, la terrificante Foresta Proibita infestata da creature spaventose, la buia parte che racconta il terribile potere delle Forze Oscure e, infine la Sala Grande, luminosa e agghindata come per il Ballo del Ceppo.

Un’innumerevole quantità di oggetti costella tutto il percorso, dai più celebri come la Spada di Grifondoro apparsa la prima volta ne “La Camera dei Segreti”, ai più ricercati, squisitezze per i fan più attenti, come l’omniocolo della finale di Coppa del Mondo di Quidditch in “Harry Potter e il calice di fuoco”.

Non mancheranno le occasioni di interagire con il mondo magico e i suoi artefatti. Con le parole alla preview della mostra di James Phelps, presente insieme al gemello Oliver – alias Fred e George Weasley – “Non credo esista una parte che preferisco della mostra, ritengo che la cosa che apprezzo di più sia in realtà la possibilità di rivivere, ancora una volta, l’atmosfera di Harry Potter!”. Ed è esattamente questa la magia che questa mostra offre: accogliere tutti i babbani, e non, per una favolosa esperienza di magia!

 

Harry Potter: the Exhibition
12 maggio 2018 – 9 settembre 2018
Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, Milano
Orari: lunedì 15-22; martedì / mercoledì / giovedì 10-22; venerdì / sabato / domenica 10-23


Potrebbe interessarti anche