Lifestyle

Il ritorno a scuola del Principe George, tra Bibbia e balletto

Martina D'Amelio
6 settembre 2018

Settembre, tempo di rientro a scuola per tutti i bambini. Non fa eccezione il piccolo George d’Inghilterra, che si prepara a tornare tra i banchi proprio oggi. Ad attenderlo, nuove materie scolastiche e il veto di mamma Kate: niente foto di rito.

Proprio il 6 settembre riaprono i battenti della prestigiosa Thomas’s Battersea School di Londra, dove George si prepara a frequentare ora il primo anno di elementari. A soli 5, lo scolaro “reale” si accinge ad affrontare un piano di studi molto variegato: imparerà la Bibbia, frequenterà lezioni di danza classica e nel tempo libero potrà scegliere se studiare l’italiano, lavorare la ceramica e filosofeggiare – materie che si addicono all’educazione di un vero principe. D’altronde, non contano solo la matematica e la geografia: il principino dovrà avvicinarsi alle arti, dedicandosi al balletto per mezz’ora a settimana accompagnato da musica dal vivo, al canto, al dramma e leggendo novelle e passi delle Sacre Scritture. Anche se non trascurerà né lo sport – è già un piccolo campione di tennis, ma integrerà con lezioni di nuoto – né gli algoritmi, per la gioia di mamma Kate Middleton.

Che ci tiene ad avere un figlio modello, serio e attento nel suo primo giorno: in un comunicato appena diramato da Kensington Palace si legge che “quest’anno nessuna foto del rientro a scuola del Principe George di Cambridge dovrà essere diramata”. E scommettiamo che nessuno oserà contraddirla, visto che la retta della scuola ammonta a 25mila sterline l’anno.

 


Potrebbe interessarti anche