News

India: Louboutin vince la battaglia sulle suole rosse

Cecilia Dardana
6 gennaio 2018

La saga giudiziaria delle suole rosse Louboutin conosce un nuovo episodio. Questa volta andiamo in India, dove lo scorso dicembre, grazie alla delibera di un tribunale di Delhi, il designer di scarpe di lusso ha vinto la sua battaglia in un caso che riguardava la riproduzione delle sue famose suole rosse in India. Oltre all’indennizzo di circa 130.000 euro, il marchio francese Christian Louboutin ha ottenuto un’ingiunzione permanente contro i produttori di scarpe indiani che hanno realizzato le suole rosse, ora considerate un marchio.

Sul banco, Kamal Family Footwear e Adra Steps, i due marchi indiani accusati di aver violato il copyright del creatore transalpino, producendo scarpe con una suola dello stesso rosso delle scarpe dell’etichetta francese.

Il giudice dell’alta corte di Dehli, Mukta Gupta, ha dunque condannato le due aziende, affermando che le iconiche suole rosse sono “un segno distintivo famoso in tutto il mondo. I consumatori indiani lo conoscevano ancor prima che il marchio del denunciante venisse lanciato nel Paese”.


Potrebbe interessarti anche