A modo mio

Insalata estiva: il trionfo del pomodoro

Raffaella Mattioli
26 luglio 2018

San Marzano, Cuore di Bue, Pizzuttello, Datterino Giallo, il Nero di Sardegna, il Ciliegino, il Pachino…e tutte le altre incredibili varietà di vostro gradimento: l’Italia offre la propria fertile terra al pomodoro, declinandolo in una straordinaria sinfonia di colori, forme, sapori, profumi e consistenze differenti.
Non c’è di più estivo della ricetta di un’insalata speciale: il trionfo del pomodoro.

Ingredienti: trattandosi di un’insalata, fate le dosi a vostro piacimento
Pomodoro San Marzano
Pomodoro Cuore di Bue
Pomodoro Datterino Giallo
Pomodoro Pizzuttello
Pomodoro Nero di Sardegna
Pomodoro Pachino
Pomodoro Ciliegino semi-secco sott’olio
Scamorza affumicata
Pesto
Patè di olive taggiasche
Erba cipollina
Semi di nigella
Fiore di cappero
Olio evo
Fiocchi di sale Maldon

Tempo di preparazione: 20 minuti

Procedimento:
Tritate l’erba cipollina e mettetela in infusione con olio evo in un contenitore da chiudere ermeticamente (meglio se lo preparate il giorno prima).
Tagliate tutte le varietà di pomodoro nelle forme che preferite, disponetele in un piatto, aggiungete i fiori di cappero, la scamorza affumicata tagliata in piccolissimi pezzi, gocce di pesto, gocce di patè di olive taggiasche e infine i pomodori ciliegini sott’olio.
Condite con l’olio aromatizzato all’erba cipollina che avrete filtrato ed ultimate con i fiocchi di sale Maldon e i semi di nigella.

Vino consigliato:
Ci vuole un vino bianco con poca acidità per contrastare quella del pomodoro, quindi consiglio un Cusumano – Alcamo DOC 2016.
Giallo paglierino intenso, al naso esprime belle note di agrumi canditi. Al palato è caldo, materico, caratterizzato da una leggera acidità e da un finale di media persistenza.


Potrebbe interessarti anche