Lifestyle

Instagram inserisce la notifica in caso di screenshot? Ecco i trucchi per evitarla!

Carola Ballabio
6 marzo 2018

Instagram non smette mai di stupirci e ha introdotto una nuova funzione: la notifica qualora si faccia uno screenshot a un’Instagram Story.

Cerchiamo di capire meglio come funziona.

Innanzitutto l’utente non riceverà una vera e propria notifica qualora venga fatto uno screenshot alla sua storia, ma nell’elenco delle visualizzazioni della stessa comparirà un simbolino al lato del nome di chi ha “screenshottato”.

Cosa diversa accade per i messaggi direct, cioè quei messaggi che, anche sotto forma di immagini, vengono inviati “privatamente” ad un utente e che possono essere visualizzati una sola volta. Per rispetto all’utente che lo invia, qualora il destinatario facesse uno screenshot della foto, riceverebbe una vera e propria notifica.

Questo aggiornamento potrebbe spaventare gli utenti “stalker” e amanti di gossip, ma niente paura: abbiamo in serbo 3 semplici trucchetti per aggirare il “pericolo”.

Il primo è introdurre la modalità aereo: staccare la rete dati prima di effettuare lo screenshot. In questo modo, il telefono non è connesso ad alcuna rete e non potrà così mandare la notifica.

Il secondo è quello di aprire l’applicazione dal computer: lo screenshot tramite il sito web di Instagram pare non trasmetta alcuna notizia.

Infine utilizzare applicazioni come StorySaver o Repost Story for Instagram che permettono di scaricare e salvare la storia in modo anonimo.

Amanti dello stalking state tranquilli, siete ancora salvi (fino al prossimo aggiornamento)!


Potrebbe interessarti anche