Alberghi

InterContinental Wonderland: a Shanghai arriva il primo hotel sotterraneo

Beatrice Trinci
22 Gennaio 2019

In Cina arriva l’esperienza di lusso più stravagante di sempre. Come in un viaggio su un altro pianeta, l’InterContinental Wonderland, poco lontano da Shangai, vi mostrerà un altro lato della Terra, un nuovo punto di vista che vi accompagnerà nel primo albergo al mondo costruito sotto il livello del suolo.

Dei 19 piani della struttura, infatti, ben 17 sono stati costruiti in una cava abbandonata, profonda 88 metri. Un hotel extralusso che riuscirà sicuramente a offrire ai propri clienti esperienze sbalorditive e indimenticabili.

Progettato dall’architetto inglese Martin Jochman, questo hotel rappresenta un vero e proprio capolavoro d’ingegneria, un luogo maestoso con tanto di parco divertimenti, che dopo 10 lunghi anni di lavoro ora potrà offrire una permanenza ineguagliabile al mondo. Qualche esempio? Gli ospiti che alloggeranno negli ultimi due piani potranno dormire circondati da pesci, oppure potranno avventurarsi in sport acquatici o estremi nell’area dedicata alle arrampicate o sulla piattaforma per il bungee jumping.

L’InterContinental Wonderland, il cui nome ricorda i famosi parchi tematici Disney nel mondo, è un vero e proprio luogo di magia, sicuramente capace di estraniare e ammaliare i visitatori, a partire dalla gigantesca cascata artificiale che i viaggiatori avranno modo di ammirare durante il soggiorno da tutte 336 stanze di cui è composto.



Potrebbe interessarti anche