Beauty

#IoRestoACasa: 5 maschere fai da te per una pelle radiosa

Barbara Micheletto Spadini
13 Marzo 2020

Il periodo che stiamo affrontando è complicato e richiede prudenza, il Coronavirus ha travolto le nostre vite sottoponendoci a livelli di stress psicologici e ansia che dobbiamo combattere con molta pazienza e un po’ di sano ottimismo, anche per aumentare il livello delle nostre difese immunitarie, strettamente legate all’equilibrio della nostra psiche. Distarci dal pensiero ossessivo di qualcosa che genera in noi paura è fondamentale per vivere la quotidianità in modo sereno; il consiglio degli psicologi è di mantenere vive abitudini e passioni, soprattutto ora che molti di noi sono costretti a stare in casa e a tenere sotto controllo lavoro, famiglia e tempo libero nel solo ambiente domestico.

Dedicare alcuni minuti al giorno alla bellezza non solo è una toccasana per la pelle, ma sarà anche un’ottima terapia per l’umore. E, poiché le maschere fai da te hanno il duplice vantaggio di essere efficaci ma anche facilmente realizzabili grazie a ingredienti che ognuno di noi ha in casa, prepararle con le nostre mani aggiungerà un momento ludico alla nostra beauty routine e ci permetterà di avere un trattamento su misura ogni giorno in base all’esigenza della nostra pelle.

Vi proponiamo 5 maschere per il viso semplicissime da realizzare che regaleranno al vostro incarnato una perfezione mai vista!

1. Maschera illuminante
Mescola in una ciotola qualche cucchiaio di miele, nutriente e dall’effetto cicatrizzante, insieme al succo di limone fresco, astringente e ottimo per depurare. Massaggia il viso, senza dimenticare fronte e collo, lascia agire per qualche minuto poi sciacqua con acqua tiepida.

2. Maschera per pelli miste
La maschera al cetriolo è molto conosciuta ed adatta per le pelli miste. Per prepararla serve mezzo cetriolo e un cucchiaio di yogurt bianco. Frullate il cetriolo con lo yogurt in un mixer. Quando i due elementi si saranno ben amalgamati applicate il composto sul viso e lasciate agire per circa 20 minuti per poi risciacquare.

3. Maschera pelli sensibili
Per le pelli sensibili è indicata la maschera a base di patate e yogurt. Lessate una patata, fatela raffreddare e poi sbucciatela. Riducetela in purea e mischiatela ad un cucchiaio di yogurt. Aggiungete un po’ di acqua di rose e rendete il composto abbastanza denso. Infine, stendetelo sul viso e fate agire per venti minuti. Risciacquate con acqua tiepida e poi passate delicatamente un tonico non alcolico.

4. Maschera esfoliante
Mescola in una ciotola due cucchiai di polpa di papaya frullata, una tazza di zucchero e una di farina di avena. Applicate sul viso con massaggi delicati per favorire l’esfoliazione e dopo venti minuti sciacquate.

5. Maschera idratante e nutriente
Procuratevi una banana, ricca di potassio e betacarotene, schiacciate la polpa con una forchetta e aggiungete un cucchiaino di olio – emolliente ed elasticizzante – e due cucchiai di yogurt. Stendetela sul viso e tenete in posa per 15/20 minuti, cercando di rilassarvi e distendere i tratti del viso, dopodiché sciacquate e tamponate.



Potrebbe interessarti anche