Children's

Jackets Military Chic

staff
14 ottobre 2012

Basta guardarsi intorno: il military style è indubbiamente la tendenza di questo autunno-inverno. Dal camouflage ai toni del sabbia, dal tipico verde al blu scuro, l’abbigliamento, a partire dai capispalla, acquista i tratti distintivi delle divise dell’esercito e dell’aeronautica, ingentilito e arricchito da dettagli trendy. Anche il mondo del childrenswear non resta immune: per tutti i bambini è tempo di “Avanti, march”!Pepe Jeans London torna alle origini per la sua Junior collection: i richiami alla capitale inglese e alla sua lunga tradizione militare sono evidenti nei giubbotti per bambini e bambine dallo stile British. I maschietti si trasfomano in piloti della Royal Air Force: giacche di pelle dall’effetto used si vestono di caldo shearling o vezzoso lapin, nei classici colori militari. Il parka è rigorosamente verde e su di esso spuntano stemmi e loghi, oltre all’immancabile Union Jack.

Gli Undersixteen di C.P. Company affrontano l’inverno alle porte coccolati dalla morbida piuma, ma senza dimenticare il trend di stagione: qui il dettaglio fa la differenza, con gli occhiali aviator che giocosamente spuntano dal cappuccio e dal cappello coordinato. Il blu è declinato in tutte le sue tinte, ma anche il beige più elegante diventa sportivo se veste il più classico dei parka. Il logo è applicato sulla spalla, come i tipici simboli di riconoscimento dei soldati.

I piccoli arruolati nell’esercito di Blauer sono oltremodo trendy grazie a una vasta schiera di capispalla per tutte le occasioni. I Blauer Boy vestono il piumino total camouflage o le tipiche giacche strutturate dal collo aviator. Lo stile militare contagia lo smanicato così come la giacca con alamari, e anche l’intramontabile Blauer Jacket si veste a tema, in pelle o nel classico blu. Per le Blauer Girl giocare alle soldatesse non è mai stato così chic: giubbottini di pelle nera e calde giacche sui toni caldi del marrone, con speciali inserti in montone, sono i pezzi forti dell’armadio di una perfetta baby fashion soldier.

 

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche