News

Jeans for Refugees: all’asta il denim di Kate Moss e Emma Watson

Jennifer Courson Guerra
1 settembre 2016

copertina-jeans-refugees

Cento paia di jeans molto speciali sono impegnati in una nobile causa: aiutare i rifugiati politici costretti a fuggire da guerre e povertà attraverso Jeans for Refugees, il progetto dell’associazione International Rescue Committee. Celeb e VIP come Emma Watson, Sharon Stone, Pink, Anna Wintour, Elle Macpherson e Claudia Schiffer hanno donato i propri jeans per un’asta benefica sulla piattaforma di aste online Catawiki.

Chi si aggiudicherà i jeans di Kate Moss quotati venticinquemila euro? Di sicuro il fortunato benefattore si troverà fra le mani un capo unico, non solo per la fama della sua ex proprietaria, ma anche perché ogni paio donato è personalizzato dall’artista americano Johny Dar, che ha ideato l’iniziativa.

Anche i maschietti non rimarranno all’asciutto, dato che celeb del calibro di Daniel Radcliffe e Harry Styles hanno partecipato a questa gara di solidarietà. Incuriositi? La trasformazione di ogni jeans si può seguire passo passo su Instagram.

E chi l’ha detto che un paio di jeans non possa cambiare il mondo?


Potrebbe interessarti anche