Gossip

Justin Bieber si sente male durante concerto, “sto meglio”

staff
9 marzo 2013

Attimi di paura per Justin Bieber a Londra. All’indomani delle contestazioni per esser arrivato con due ore di ritardo al primo dei concerti nella capitale britannica, la pop star – al suo terzo concerto londinese- si è sentita male sul palco dello 02 Arena; e al termine della perfomance – che non ha voluto interrompere per non deludere i fan- è stato precipitosamente ricoverato in ospedale. “Ora sto meglio”, ha twittato la star canadese, dopo la brutta avventura. Secondo la sua portavoce, Melissa Victor, il cantante idolo dei teen-ager, che la scorsa settimana ha compiuto 19 anni, ha avuto un mancamento dovuto a problemi respiratori (“E’ andato a corto d’ossigeno”, ha spiegato il suo manager, Scooter Braun, in un video postato su Youtube). Bieber è sparito dal palco per una quindicina minuti e, nel backstage, i medici gli hanno dato l’ossigeno. Quando la notizia del mancamento si è diffusa tra i suoi fan, su Twitter è cominciato a circolare l’hashtag “#justintakeabreak”, anche se qualcuno ha parlato di ‘trovata pubblicitaria’ per rimediare allo scivolone di martedì. Nel primo dei suoi quattro concerti allo 02 di Londra, Bieber aveva fatto infuriare i fan per esser arrivato con due ore di ritardo sul palco, un ritardo che era stato attribuito a problemi tecnici ma che non aveva convinto nessuno.

Fonte: Agi


Potrebbe interessarti anche