Gossip

Justin Theroux parla della separazione da Jennifer Aniston: “la più gentile mai vista”

Clarissa Monti
25 settembre 2018

Justin Theroux  rompe il silenzio: a sette mesi dalla separazione l’attore si sbottona sulla ex Jennifer Aniston.

La coppia – una delle più chiacchierate dello showbitz – si era sposata nel 2015; poi, a sorpresa, è arrivata la notizia: a febbraio 2018 il matrimonio è finito. Da subito i diretti interessati hanno tenuto a far sapere che si trattava di una rottura pacifica e di comune accordo; ma i giornali di gossip internazionale non hanno mai smesso di chiedersi quali fossero le motivazioni dietro alla scelta dei due attori.

Ora Theroux, attualmente tra i protagonista di Maniac, nuova miniserie targata Netflix, ha deciso di parlare: “La bella notizia è che probabilmente è stata – e uso le parole con cautela – la separazione più gentile mai vista – ha spigato durante un’intervista rilasciata al New York Times – In modo stranissimo, navigare attraverso l’inevitabile percezione di questa separazione è stata la cosa più stancante. Ci sono effettivamente dei piccoli eventi che succedono. Ma tutto può somigliare ad un 10 nella scala Richter dei terremoti se titoli le cose in modo abbastanza salace”.

A differenza di molte altre coppie celebri (vedi anche i Brangelina, attualmente impegnati in un doloroso divorzio che vede pesantemente coinvolti anche i figli), la ex Rachel di Friends, oggi 49 anni, e Justin, 47, hanno deciso di far terminare la loro love story nel modo più sereno possibile.

Theroux ha poi continuato: “Alla fine non è morto nessuno dei due e nessuno sta tirando asce di guerra all’altro. È, come dire, amichevole. È noioso. Ci siamo rispettati a sufficienza perché non fosse troppo doloroso. È stata una cosa da spezzare il cuore, sai che l’amicizia non sarà più la stessa, non c’è più il giorno per giorno. Ma il rapporto di amicizia si modifica, cambia, si sa. Questa è una parte di cui siamo molto orgogliosi”.

 


Potrebbe interessarti anche